statistiche free
20 Novembre 2019, mercoledì
More

    Formazione

    La nostra offerta di percorsi formativi ad hoc

    Le attività di formazione offerte dal Caffè Geopolitico sono indirizzate ad un pubblico ampio e vengono costruite insieme ai partecipanti. Diffondere la cultura degli esteri in maniera accurata ma accessibile a tutti è la nostra missione.
    Negli anni abbiamo organizzato e gestito numerose attività formative rivolte a diversi ambiti: scuole, università, centri culturali, associazioni, parrocchie, gruppi giovanili, sia per eventi puntuali che per percorsi articolati. Anche grazie ai riscontri che riceviamo, lavoriamo ad eventi sempre nuovi, più arricchenti ed istruttivi!

    Ogni attività viene concordata e adattata alle esigenze specifiche dei partecipanti, con un grado di flessibilità che possa rispondere tanto alle necessità di chi vuole acquisire conoscenze di base sulle dinamiche geopolitiche, che a quelle di chi vuole approfondire tematiche già conosciute o acquisire competenze specifiche.

    Se volete saperne di più, se siete interessati a organizzare una delle tipologie di sessioni di lavoro che proponiamo o a studiarne di nuove con noi, non esitate a contattarci: formazione@ilcaffegeopolitico.net

    Incontri per le scuole

    Nelle scuole ci proponiamo di soddisfare le necessità di approfondimento dei ragazzi rispondendo al contempo al loro desiderio di coinvolgimento e partecipazione attiva. Ciò è favorito dallo stile diretto e semplice che ci caratterizza e dall’utilizzo di metodologie didattiche dinamiche come simulazioni, giochi di ruolo ed esercitazioni pratiche.

    Esse possono essere inserite sia in conferenze che in percorsi più articolati. Affrontiamo in questo modo temi complessi, stimolando negli studenti la loro capacità di analisi, ragionamento e interazione con gli eventi internazionali che osservano ogni giorno sui media e sui social.

    Le nostre attività formative mirano ad avvicinare i giovani a una cultura degli esteri che permette loro di comprendere come in un mondo sempre più interconnesso, la ricerca di un bene comune debba passare attraverso una visione che vada oltre “i confini casa nostra”.

    Conferenze e seminari

    Spesso il modo per noi più immediato per incontrare le persone e, chiacchierando insieme, fare formazione, è quello di organizzare conferenze o seminari su temi specifici.

    A seconda dell’interesse e degli obiettivi, si può trattare di incontri singoli o di percorsi tematici su più incontri. Analogamente, siamo a disposizione sia per eventi interni (di associazioni, aziende, enti pubblici) che per eventi aperti al pubblico. Oltre all’esposizione di uno o più esperti, creiamo sempre ampio spazio per il dibattito e le domande, così da poter coinvolgere i partecipanti e approfondire ulteriormente.

    Wargames

    La guerra non è certo un gioco, ma fin dal XIX secolo è stato largamente dimostrato come sia possibile giocare una situazione di conflitto per capire come essa si svolga, evolva o possa essere fermata. Lungi dal permettere di predire il futuro, i wargames professionali consentono infatti di approfondire le situazioni in esame, reali o potenziali, attuali o passate (o anche future prossime) individuandone le dinamiche principali e gli aspetti critici, anche e soprattutto in un’ottica di prevenzione. Questo si ottiene mettendosi nei panni dei protagonisti e simulando il conflitto o la situazione di crisi attraverso dinamiche semplici e coinvolgenti, diffuse a livello internazionale e impiegate correntemente sia in ambiti professionali privati che in ambiti istituzionali e governativi. Organizziamo dunque esperienze volte alla comprensione degli aspetti critici del conflitto in un’ottica di prevenzione o risoluzione dello stesso. La proposta formativa è indirizzata ai professionisti, e a tutti coloro che anche a titolo personalesono interessati alle dinamiche di risoluzione del conflitto.

    Simulazioni negoziali

    Una simulazione negoziale coinvolge i partecipanti nella risoluzione negoziale di crisi internazionali (a seconda dei fini didattici esse possono essere vere o fittizie), mettendosi nei panni dei partecipanti. È  così possibile comprendere le dinamiche reali in atto in questi casi, i limiti e le possibilità degli approcci, gli errori comuni, le opportunità spesso ignorate e rendersi conto così di cosa sia davvero necessario e realmente praticabile per costruire la pace anche a livello internazionale. Un’esperienza che spesso apre gli occhi e la speranza, a patto di mettersi in gioco. Particolarmente adatto a chi sia interessato a corsi di educazione alla pace o in generale alla comprensione delle dinamiche di crisi e di conflitto e la loro risoluzione, anche in ambito professionale.