statistiche free
Home Il giro del mondo in 30 caffè Il Giro del Mondo in 30 Caffè - 2013

Il Giro del Mondo in 30 Caffè - 2013

Per il terzo anno di fila, il nostro Giro del Mondo di inizio anno vuole offrirvi un’ampia panoramica dei principali temi geopolitici dell’anno appena concluso, cercando di capire che cosa è accaduto e quali potrebbero essere le prospettive per l’anno nuovo. Come si sono comportati i principali attori della scena internazionale? Che progressi hanno fatto nell’affrontare le questioni più spinose? Quali sono le sfide, gli appuntamenti, le situazioni, gli scenari da tenere d’occhio nel 2013? Cercheremo di fare luce su tutti questi aspetti. E allora, zaino in spalla… siete pronti a viaggiare con noi?!?

Quale Turchia?

Il Giro del Mondo in 30 Caffè 2013 – I dati economici presentano la Turchia come un Paese totalmente rinnovato, uscito quasi indenne dalla...

Primavera araba, un terremoto geopolitico (II)

Seconda parte della nostra intervista ad Alberto Negri, giornalista del Sole 24 Ore, sulla Primavera araba. Allarghiamo lo sguardo su una serie di attori,...

Primavera araba, un terremoto geopolitico (I)

Una chiacchierata a 360 gradi con Alberto Negri, giornalista del Sole 24 Ore, sulla Primavera araba e i suoi effetti, approfondendo la forte instabilità...

Iraq, dieci anni dopo

Due appuntamenti importanti: le elezioni provinciali ad aprile e quelle generali del 2014. A dieci anni dalla caduta di Saddam in Iraq si parla...

India, tigre o elefante?

Mario Appelius, giornalista e viaggiatore italiano, negli anni Venti così descriveva l’India: "È questa l’India, tutta l’India, con i suoi grandi pensatori e le...

Un posto a tavola per il Bangladesh?

Il Bangladesh è un piccolo stato a maggioranza islamica dell’Asia Sud-Orientale, con condizioni economiche piuttosto arretrate, che però ha il vantaggio di trovarsi nell’area...
Licenza CC: World Economic Forum (www.weforum.org)/ Heinz Tesarek

Orban, flagello della democrazia

Che cosa sta accadendo in Ungheria? L'approvazione delle nuove norme costituzionali è un rischio per la tenuta democratica del Paese e una profonda ferita...

Il popolo saharawi e il grido di Taghla

Taghla, studentessa di 26 anni, è un fiume in piena quando racconta la situazione del popolo saharawi. L’esilio della sua famiglia, la situazione dei...

E’ il momento dell’Abenomics

Da dicembre il Giappone ha un nuovo Governo: le elezioni hanno infatti riportato al potere il Partito Liberaldemocratico, storico protagonista della politica del Sol...

Il 2013 di Xi Jinping in 10 passi

Ha da poco avuto inizio in Cina l'anno del serpente, anno in cui Xi Jinping eredita dal Presidente uscente Hu Jintao un Paese in...

American boom: un modello energetico esportabile?

Il boom dell’unconventional negli Stati Uniti sta sconvolgendo gli assetti geopolitici globali. E’ possibile replicare questo modello? Potranno emergere nuovi protagonisti? Analizziamo quali fattori...
Cristina Kirchner

Quale futuro per il kirchnerismo?

Il Giro del Mondo in 30 Caffè 2013 - Quest’anno in Argentina si terranno le elezioni legislative che ridefiniranno la formazione parlamentare. L’esito del...