histats
In evidenza
Home - Temi - Geopolitica del mare

Geopolitica del mare

Sulla rotta di Zheng He: il mare e la potenza globale della Cina

Fantasticare sulle cose del passato è sempre in funzione del presente, sostiene uno dei più grandi scrittori cinesi contemporanei, Lu Xun. Tentiamo di capire cosa c’è dietro il recupero di un’epopea navale del 1400 e quali sono gli obiettivi marittimi del Governo di Xi Jinping

Leggi tutto »

Lomé: la “nuova” Carta per la Strategia Integrata Marittima Africana del 2050

In 3 sorsi – L’Unione Africana ha approvato durante un Summit a Lomé, in Togo, la Carta di Lomé, un documento importante per la salvaguardia, la sicurezza e lo sviluppo dei mari, che sarà inserito all’interno della Strategia Integrata Marittima per l’Africa per il 2050

Leggi tutto »

La nuova FRONTEX e le future sfide migratorie dell’UE

In 3 sorsi – A causa della crisi migratoria esplosa nel 2015 l’Unione Europea ha dovuto constatare l’inadeguatezza di molti degli strumenti a sua disposizione per la gestione di eventi di tale portata. In questo scenario è possibile collocare la nuova Agenzia europea della guardia costiera e di frontiera, nata sulle fondamenta di FRONTEX e destinata a rafforzare e stabilizzare le frontiere esterne dell’UE

Leggi tutto »

Canale di Panama, ampliamento concluso

A più di un secolo dalla nascita della Repubblica di Panama, il potenziamento del canale che separa in due il Continente e unisce l’Oceano Atlantico al Pacifico incentiverà ulteriormente il commercio internazionale, garantendo il passaggio di navi più grandi. Ma chi ne beneficerà maggiormente? 

Leggi tutto »

Le dispute territoriali eritree (I): Yemen e Gibuti

L’Eritrea, un Paese autarchico, dittatoriale, di recente costituzione, i cui rapporti con i vicini sono attraversati da tensioni sempre pronte a (ri)trasformarsi in conflitto. I pessimi rapporti con la comunità internazionale e lo scarso interesse nella diplomazia delle Nazioni Unite hanno condotto Asmara all’incapacità di estinguere i contenziosi aperti lungo tutti e quattro i confini: con Yemen, Gibuti, Sudan ed Etiopia. Un caso pressoché unico al mondo

Leggi tutto »