histats
Home - Gli speciali - In 3 sorsi (pagina 4)

In 3 sorsi

novembre, 2017

  • 6 novembre

    Svezia: cosa accadrà alle elezioni nel 2018?

    In 3 sorsi – Anche in Svezia, come nel resto della Scandinavia, i partiti di estrema destra stanno mietendo consensi tra gli elettori. Tra manifestazioni neo-naziste e riforme del welfare anti-immigrazione, la Svezia si prepara per le elezioni politiche del 2018   

  • 1 novembre

    Niger: al-Sahrawi la nuova spina nel fianco dell’intelligence americana

    In 3 sorsi – L’attacco a sorpresa, pianificato dal leader jihadista Al-Sahrawi, ha provocato 4 morti americani e ha anche fatto affiorare alcuni problematiche che affliggono da diversi anni il comparto intelligence a stelle e strisce

  • 1 novembre

    Corea del Nord, Iran, Russia: come la pensa il Partito Repubblicano?

    Il Partito Repubblicano è sempre stato l’amico/nemico di Trump. Una rapida rassegna su quali sono le posizioni e la mentalità dei conservatori – tra Congresso e società civile – su tre maggiori sfide internazionali. Quanto il partito di maggioranza potrà influenzare, sia favorendo che ostacolando, le politiche del Presidente?

ottobre, 2017

  • 31 ottobre

    Il Giappone verso lo spazio low cost

    In 3 sorsi – La corsa allo spazio vede sempre più aziende private tra i suoi protagonisti. Questo avviene non solo negli Stati Uniti ma anche in Asia e soprattutto in Giappone. Tutto all’insegna del contenimento dei costi

  • 27 ottobre

    Cos’è in gioco per la Cina nel conflitto afghano?

    In 3 sorsi – Proprio mentre la Cina si riavvicina diplomaticamente all’Afghanistan, Trump annuncia un netto cambio di strategia nel Paese asiatico: da un ritiro graduale a un nuovo incremento di truppe che segna l’ennesimo protrarsi della lunghissima guerra americana a Kabul. Come reagirà Pechino a tale decisione?

  • 26 ottobre

    Quale sarà il destino dei “DREAMers” statunitensi?

    In 3 sorsi – Cosa ha deciso il Presidente USA Donald Trump in merito al programma sull’immigrazione “Deferred Action for Childhood Arrivals” (DACA) a beneficio dei DREAMers?  Un’analisi sull’annuncio e sulle ripercussioni nell’ambito della politica dopo Obama

  • 24 ottobre

    Il semestre dell’Estonia

    “Unità nell’equilibrio” è il motto della Presidenza di turno del Consiglio dell’Unione Europea dell’Estonia, iniziata lo scorso 1° luglio. Un programma ambizioso, che propone innovazioni e riforme, anche allo scopo di rafforzare la fiducia dei cittadini nell’UE

  • 24 ottobre

    Bolivia, Evo Morales in cerca del quarto mandato

    In 3 sorsi – Che succede in Bolivia? Nonostante l’esito negativo del referendum, Evo Morales sta cercando di creare le condizioni giuste per poter candidarsi e vincere di nuovo

  • 24 ottobre

    Giappone: Abe batte il tifone (e gli avversari)

    In 3 sorsi – Nonostante le avverse condizioni meteorologiche, Shinzo Abe ha ottenuto una vittoria schiacciante nelle elezioni anticipate del 22 ottobre, spazzando via sia gli avversari politici che i dubbi dell’opinione pubblica. Ma la strada per il suo nuovo Governo sarà tutta in salita

  • 23 ottobre

    Argentina: per cosa è morto Santiago Maldonado

    Il ritrovamento di un corpo nel fiume Chubut, identificato come Santiago Maldonado, rappresenta una svolta nel caso dell’attivista per i diritti dei Mapuche. Ma chi sono i Mapuche? Per cosa lottano?