statistiche free
12 Dicembre 2019, giovedì
More

    UE vs Brexit

    speciale_brexit2016Anche se le tematiche migratorie la fanno da padrone sulla scena europea, il mese di giugno di questo 2016 potrebbe rappresentare un punto di svolta tanto radicale quanto incerto per le sorti dell’Unione.

    Il 23 giugno prossimo, infatti, i cittadini britannici saranno chiamati a esprimersi sulla possibile uscita della Gran Bretagna dall’UE, ai più nota come “Brexit“.

    In attesa di questo referendum, unico nel suo genere e dall’esito tutt’altro che scontato, abbiamo deciso di proporvi, insieme al punto di vista britannico, anche quello di tutti gli Stati membri dell’Unione.

    Buona lettura!

    UE vs Brexit, Paese per Paese – I

    Illustriamo le posizioni di Germania, Paesi Bassi, Lussemburgo, Irlanda, Spagna, Svezia e Lituania in merito alla Brexit e alle ricadute che avrebbe su tali...

    Uscire o non uscire? Il dilemma della Brexit

    A giugno il Regno Unito vota per decidere se rimanere o uscire dall'Unione Europea. A sostenere la permanenza nell'UE vi è gran parte della...

    La strada tortuosa verso la fuoriuscita del Regno Unito

    Un'Unione europea senza il Regno Unito è una ipotesi sempre più probabile. Nonostante le clausole concordate lo scorso febbraio e la conseguente campagna di...

    Brexit, a vantaggio di chi?

    In 3 sorsi - Il 2015 ha rappresentato uno degli anni più complessi per il progetto europeo. Le quattro richieste del Premier David Cameron...