histats
In evidenza
Home - Gli speciali

Gli speciali

I nostri contenuti speciali: approfondimenti tematici o su base geografica, nel nostro solito stile

5 domande vs. 5 risposte: la Corea del Nord può colpire gli USA?

5 domande 5 risposte – Nei giorni scorsi Kim Jong-un ha minacciato di lanciare in direzione dell’isola di Guam, protettorato statunitense e sede di una base militare, dei missili a scopo intimidatorio. Quali sono i rischi reali e fino a dove si tratta di semplice propaganda di regime? Facciamo un po’di chiarezza con cinque domande e cinque risposte Advertisements

Leggi tutto »

La vampa d’agosto: Kim, Trump e una crisi sempre più pericolosa

In 3 sorsi – La guerra verbale tra Washington e Pyongyang rischia di degenerare in un conflitto armato vero e proprio. Sia Kim Jong-un che Donald Trump sembrano prigionieri del proprio ego e continuano a muoversi verso un’escalation pericolosa, mettendo a rischio i fragili equilibri della regione Asia-Pacifico

Leggi tutto »

Kirghizistan: un fragile ponte fra Cina e Russia

In 3 sorsi – Nello spazio geopolitico ex sovietico, il Kirghizistan rappresenta uno snodo cruciale sia per i contatti storici con la Russia che per i rapporti commerciali con la Cina. Quest’ultima sta investendo notevolmente in questo Paese dell’Asia centrale, nonostante i grossi problemi interni di Bishkek che rischiano di avere gravi ripercussioni per l’intera regione

Leggi tutto »

Dalla Corea alla Corea: la fine della storia è la nascita della tragedia

In 3 sorsi –La rassegna del Caffè del 7 luglio 2017 conteneva, tra tanti spunti interessanti, un articolo di Foreign Policy dal titolo “The end of history is the birth of tragedy”, veramente stimolante per una riflessione un po’ fuori dalle righe, che si intreccia con quella fatta recentemente sulla lista dei dieci regimi più sanguinari della Storia. Ed ecco quindi l’occasione per una contestualizzazione storica dell’attuale situazione geopolitica in Asia, che, se vorrete seguirci, continueremo a monitorare anche nei prossimi mesi

Leggi tutto »

Russia e Cina: solida alleanza o espediente temporaneo?

In 3 sorsi – Il 3 e il 4 luglio scorsi il Presidente cinese  Xi Jinping è tornato in Russia per un incontro formale con Vladimir Putin. Si tratta del loro secondo vertice quest’anno dopo quello di marzo e i due leader hanno confermato la comunanza di vedute su numerose questioni internazionali. Molti però continuano a dubitare dell’amicizia sino-russa, adducendo diverse tensioni latenti tra i due Paesi. E’ dunque prematuro parlare di blocco geopolitico tra Mosca e Pechino nella regione asiatica?

Leggi tutto »

Battulga Presidente: la Mongolia guarda a Mosca?

In 3 sorsi – Khaltmaa Battulga, ex Ministro per l’Agricoltura e l’Industria, è diventato il nuovo Presidente della Repubblica Mongola a seguito del secondo e ultimo turno delle elezioni presidenziali. Al centro della sua agenda populista ci sono maggiore controllo sulle vaste risorse minerarie del Paese e scetticismo verso i rapporti economici con la Cina

Leggi tutto »