statistiche free
Home Recensioni Pagina 10

Recensioni

Lo scopo del Caffè Geopolitico è sempre stato quello di soddisfare la curiosità dei suoi lettori in merito all’evoluzione degli scenari internazionali. Leggendo gli articoli del Caffè, in soli cinque-dieci minuti, si può avere un’idea su ciò che accade nel mondo. Per fare ciò, i nostri autori sintetizzano il lavoro di ricerca di giorni e settimane in poche righe, rendendole leggibili agilmente, come si addice a una pausa caffè.
Spesso, oltre ad appagare la voglia di conoscere dei nostri caffeinomani, stimoliamo ulteriormente il bisogno di approfondire.
Con questa nuova rubrica vi consigliamo, in sessanta secondi, le letture che un appassionato di geopolitica e di relazioni internazionali non deve perdersi!
Libri e saggi che potrebbero accompagnarvi durante un viaggio di lavoro o sotto l’ombrellone, raccomandati dai nostri autori.

Nuovo Planetario Italiano

Da oggi il Caffè diventa anche un po' più letterario, con la partenza di una nuova rubrica, Il Mondo dei Mondi, dedicata alla letteratura...

Mc Mafia

Il serpente di pietra

Un detective eunuco di nome Yashin si destreggia tra una serie di omicidi nella Istanbul della prima metà dell’ Ottocento. Un libro per tutti...

L’Iran, Neda e la libertà

La morte della giovane Neda negli scontri in Iran a seguito delle contestate elezioni, è stata ripresa online sotto forma della graphic novel che...

Lemon Tree

 Israeliani e Palestinesi: due popoli apparentemente inconciliabili. La storia di due donne, messa sullo schermo dal regista Eran Riklis, spiega la difficoltà di comunicare.  Il...

Le due facce della medaglia

Il Brasile sta vivendo una crescita economica senza precedenti. Tuttavia rimane irrisolto il problema della criminalità e della violenza. Due film affrontano la questione I SUCCESSI...

Per conoscere il presente…

…è necessario aver capito il passato. È il messaggio del gruppo letterario “Wu Ming”, che con il romanzo “Altai” tornano indietro fino alla battaglia...

Stan Trek

Se c’è un posto al mondo che mantiene intatto il fascino selvaggio della frontiera quello è sicuramente l’Asia centrale. In questo libro troverete dittatori...