statistiche free

Il ragno cinese tesse la sua tela di seta

Best of 2019 - Gli articoli da ricordare di questa prima parte dell'anno per il Desk Asia - Prima parte

La lunga estate calda di Hong Kong

Ristretto – Anche questo fine settimana ha visto grandi manifestazioni anti-governative ad Hong Kong, accompagnate da momenti di forte tensione con la...

Che aria tira?

Best of 2019 - Gli articoli da ricordare di questa prima parte dell'anno per il Desk Ambiente Le...

Guatemala, il Presidente è Giammattei. Cosa cambia ora?

In 3 sorsi – Il Guatemala ha scelto. In un clima pesante, macchiato dalla corruzione e dalla debolezza della democrazia, il nuovo...

Thailandia: nuovo Governo, vecchi giochi di potere

Analisi – Il giuramento di Prayut Chan-o-cha da Primo Ministro ha segnato la fine della transizione militare in Thailandia. Ma, nonostante sia stato ripristinato...

Nativi peruviani, tra battaglie per la legalità e desiderio di cambiamento

In 3 sorsi - Uno sguardo alle condizioni politiche e sociali delle tribù indigene peruviane, da sempre in lotta contro l’establishment...

Luglio di sangue in Somalia

In 3 sorsi - A luglio Al-Shabaab ha confermato la sua capacità operativa in Somalia portando a termine tre attacchi che sono...

Si arriverà alla guerra tra USA e Iran?

Analisi - Conoscete la Scala dell’Escalation di Kahn? Dovreste, se vi interessa capire quello che sta succedendo tra USA e Iran. E...

2019, l’anno della svolta nelle politiche di salute globale?

ANALISI - Il 2019 sarà l’anno in cui inizieranno, o arriveranno a compimento, diversi processi con la potenzialità di cambiare profondamente le...

La sinistra europea e l’immigrazione: una lettura comparata

In 3 sorsi – La crisi della sinistra europea sembra aver vissuto una parziale battuta d’arresto, come dimostrano i recenti risultati elettorali in Danimarca. Tuttavia se...

Sudafrica, l’ANC vince le elezioni, ma c’è davvero qualcosa da festeggiare?

In 3 sorsi - Nonostante il calo dei consensi nei confronti dell'ANC, il leader Cyril Ramaphosa è stato eletto per un secondo...

Obiettivi a lungo termine: in vista della COP25

Dal 2015 gli Stati firmatari dell’Accordo di Parigi si sono ripromessi di seguire gli obiettivi. Dopo anni di trattative forse si inizia ad intravedere la luce?