statistiche free

Migrazioni

Non è necessario spiegare perché il fenomeno delle migrazioni sia così importante per l’Italia e l’Europa. E’ necessario ricordare però che in mezzo a una discussione pubblica spesso di basso livello serva invece andare ad analizzare in profondità il fenomeno, rifiutando facili stereotipi o semplificazioni, pur mantenendo la semplicità e chiarezza di esposizione. Parlare di migrazioni per noi significa coprire i quattro ambiti nei quali la migrazione si esplica: le dinamiche di origine, i traffici e le rotte di transito, il Mediterraneo e la gestione in Italia ed Europa. Qui, forse più che in altri desk, combinare la realtà sul terreno con le dinamiche a lungo termine è fondamentale, con un approccio multidisciplinare che spesso manca altrove.

A cura di Lorenzo Nannetti

Migranti e ONG: non stiamo dimenticando qualcosa?

La polemica sul ruolo delle ONG nel Mediterraneo non poteva lasciarci indifferenti. Con questo editoriale cerchiamo di fare chiarezza oltre a fornire qualche spunto...

Migrazioni: l’effetto diga

L’Italia è impegnata a fare accordi con Paesi africani per controllare e fermare i flussi migratori già in Africa. Poca dibattito è però stato...

Accordo UE – Afghanistan: rimpatri forzati in cambio di soldi e...

Dopo i siriani, gli afghani costituiscono il secondo più grande gruppo di richiedenti asilo in Europa. Nonostante ciò, il tasso di riconoscimento delle loro...

Chi sono gli Iraniani in Italia? (II)

La comunità iraniana in Italia presenta alcune caratteristiche sociologiche simili a quelle che si riscontrano tra gli Iraniani residenti in altre nazioni occidentali accanto...

Chi sono gli Iraniani in Italia? (I)

Due milioni di Iraniani vivono al di fuori dei confini nazionali, venticinquemila dei quali in Italia. Negli ultimi anni la comunità iraniana residente nella...

Visa Ban: un Muro tra Trump e l’Iran

In 3 sorsi - Dopo una sola settimana dal suo insediamento Donald Trump, attraverso un ordine esecutivo con effetto immediato, ha decretato il blocco...

Calais e i suoi bambini: una sconfitta europea?

In 3 sorsi - A poco più di due mesi dallo sgombero forzato del campo profughi di Calais, la situazione non sembra essere delle...

Il tragico destino del campo profughi di Dadaab

Il 6 maggio 2016, il governo del Kenya aveva annunciato la chiusura del campo di rifugiati più grande al mondo: Dadaab. Il campo, aperto nel 1991...

Emergenza rifugiati: aumentano i minori stranieri non accompagnati

In questi ultimi anni la presenza di  minori rifugiati nei centri di accoglienza europei è andata aumentando, soprattutto in Italia, dove sono giunti negli...

Sicilia: storie di speranza e libertà

Il racconto di una serata trascorsa parlando della strage di Dhaka in Bangladesh, di migranti e di accoglienza. Nella calda serata estiva della scorsa domenica...

Il fenomeno migratorio nel Sud-est asiatico

Non solo l'Europa, ma anche il Sud-est asiatico fa da tempo i conti con il progressivo incremento dei flussi migratori.  L'ASEAN, organizzazione intergovernativa distintasi finora...

La minaccia di Boko Haram e il problema rifugiati in Africa...

Gli attacchi terroristici di Boko Haram, organizzazione jihadista diffusa nel nord della Nigeria, continuano a rappresentare una seria minaccia per la pace e la...