statistiche free
mercoledì 18 Settembre 2019
  • Home
More

    Ambiente

    Amato o vituperato, l’ambiente entra in tutte le dinamiche del mondo contemporaneo. Freno allo sviluppo o conservazione della biodiversità, oggi nessuno può ignorare le ricadute ambientali delle proprie politiche o delle scelte economiche compiute dai governi. E in alcuni casi l’ambiente diviene vero driver delle scelte di politica economica. Basta pensare al cibo ed alla sua produzione, oppure all’adeguata dotazione di acqua. Da Expo in poi, non si è mai parlato così tanto di ambiente, ma a volte non lo si fa in maniera corretta. Noi de Il Caffè Geopolitico ci vogliamo provare.

    A cura di Andrea Martire

    Clima: i dubbi dopo Parigi

    A circa un mese dalla chiusura della COP21, la conferenza sul clima tenutasi a Parigi dal 30 novembre al 12 dicembre, gli osservatori cercano...

    Cambiamento climatico, la svolta di Pechino

    La sensibilità dimostrata dalla Cina per le problematiche del climate change è un segno inedito che può rappresentare un vero punto di svolta nella...

    COP21: l’Australia e i compiti a casa

    In 3 sorsi - Dopo circa due settimane di travagliate discussioni, da Parigi si leva una fumata bianca, tutt'altro che nociva, sulla convergenza di...

    Cambiamento climatico: guida alla CoP 21 di Parigi

    Cosa c´è da sapere sulla ventunesima edizione della Conferenza delle Parti (COP21), il più importante evento annuale delle Nazioni Unite sul Clima, che si...

    Clima: la CoP 21 di Parigi, schieramenti e aspettative

    La conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico aprirà i battenti il prossimo 30 novembre e si concluderà il giorno 11 dicembre. Luogo dell’evento...

    Giappone: le contraddizioni sul clima

    In attesa dell’imminente apertura della conferenza sul clima di Parigi si parla molto del ruolo che avranno Stati Uniti e Cina. Mentre l’Europa rimane...

    TTIP, rischi e opportunità per l’agroalimentare europeo

    Il negoziato ha preso avvio nel 2013, e da allora ha suscitato un acceso dibattito nell’opinione pubblica europea per le conseguenze che potrebbe avere nel Vecchio...

    Ecologia in salsa cinese

    I problemi ecologici sono sempre più al centro delle attenzioni del Governo cinese, che sta cercando un modo di conciliare le esigenze dello sviluppo...

    La Cina non è più un Paese agricolo

    I dati pubblicati dall’OECD rivelano che, dal 2011, più del 50% degli abitanti della RPC vive nelle città a seguito di un imponente flusso...

    L’impegno dell’Asia nel ridurre i rischi di disastri naturali

    In 3 Sorsi - L'Asia è tra i principali responsabili dell'inquinamento mondiale e, contemporaneamente, il più soggetto a devastanti disastri naturali. Nell'ultimo decennio, l'impegno...

    Verso la Conferenza di Parigi sul clima: il dibattito internazionale e...

    Mentre la comunità internazionale si appresta ad incontrarsi alla Conferenza di Parigi 2015, appare sempre più chiaro il rapporto tra il cambiamento climatico e...

    Ecuador e i suoi conflitti d’interesse: la questione ambientale

    La controversia tra “pueblos” locali e governo ecuadoriano, incentrata sullo sfruttamento del sottosuolo amazzonico ai fini dell’estrazione petrolio, rischia di allungare la già nutrita...