statistiche free

Nord America

L’America del Nord è un’area geografica cruciale per le dinamiche internazionali. In essa, per ovvie ragioni, il peso determinante è dato dagli Stati Uniti. In ogni crisi internazionale rilevante la posizione di Washington è cruciale. Eppure, abbiamo l’impressione che spesso, quanto meno in Italia, gli Stati Uniti siano uno Stato mal descritto e mal compreso. Il desk prova a restituire un’immagine degli Stati Uniti che sia il più possibile accurata: vogliamo provare a mostrarvi come loro vedono il mondo e non come noi europei crediamo che lo vedano. Non ci dimentichiamo, naturalmente, del vicino settentrionale, il Canada, Paese con impatto minore sulla realtà internazionale, ma comunque interessante e rilevante.

A cura di Emiliano Battisti 

Ingresso vietato

Dopo aver annunciato il suo ritorno in Honduras, al presidente deposto Zelaya è stato impedito di rientrare. L’evoluzione della situazione nella repubblica centroamericana DIVIETO D’ACCESSO...

Ribaltone latino

Il “golpe” appena verificatosi in Honduras riapre scenari di instabilità politica che non si presentavano in America Latina da diversi anni. Che farà ora...

Golpe perfetto?

Si è ufficialmente insediato a Tegucigalpa il nuovo Presidente Porfirio Lobo. È l’epilogo del golpe orchestrato da Roberto Micheletti? Di sicuro, chi si trova...

Israele Latina

Il viaggio del ministro degli Esteri Lieberman in Sudamerica ha l’intento principale di ridurre l’influenza dell’Iran nella regione. Il Brasile può agire da principale...

Si muove Washington

Dopo mesi di attesa silenziosa, gli Usa "scendono in campo" in Honduras con una iniziativa diplomatica concreta in vista delle elezioni previste per la fine di...

Bye bye G-8

Il successo del G-20 di Pittsburgh decreta la fine del vecchio ordine internazionale e prende atto dei nuovi rapporti di forza globali. Il consenso...

L’inferno prima del terremoto

Il terremoto ha proiettato l’attenzione dell’opinione pubblica mondiale sulla nazione caraibica, dove la vita era però già drammatica. Che fare adesso per dare adesso...

Accordi “polverizzati”?

Da un paio di settimane alle Nazioni Unite arrivano strane lettere firmate “Al Qaeda” contro gli accordi sul clima in vista del vertice di...

Tutto da rifare

L’accordo raggiunto tra Zelaya e Micheletti con la mediazione degli USA non è stato applicato. A dieci giorni dalle elezioni, lo scontro rischia di...

L’inferno prima del terremoto

l terremoto ha proiettato l’attenzione dell’opinione pubblica mondiale sulla nazione caraibica, dove la vita era però già drammatica. Che fare adesso per dare maggiore...

Ed ora viene il bello

È Porfirio Lobo il vincitore delle elezioni in Honduras. Il voto, che rispecchia i sondaggi, si è svolto in un clima tranquillo e con...

One year later