statistiche free

Medio Oriente e Nord Africa

“Possa tu vivere tempi interessanti” è una celebre maledizione cinese…e in effetti si applica benissimo al Medio Oriente, che di temi interessanti ne vive molteplici ogni giorno. Il conflitto più o meno aperto tra Iran e Arabia Saudita, le interferenze e interessi internazionali, il conflitto israelo-palestinese, la guerra in Yemen, la situazione in Libia. E poi Egitto (il regime di al-Sisi, la questione Regeni), l’energia (petrolio e gas naturale), l’Iraq, il terrorismo… Più che “storie” da raccontare (lo fanno già i giornalisti) a noi interessa capire e spiegare le dinamiche alla base, i rapporti tra gli attori, le prospettive, le opportunità  e i rischi. Ricordando che spesso ciò che si vede dall’esterno deriva da complesse realtà interne.

A cura di Lorenzo Nannetti con il supporto di Altea Pericoli

Hamas lo vuole morto

Arrestati alcuni attivisti di Hamas che volevano uccidere il Presidente palestinese Abu Mazen. L’obiettivo è chiaro: far naufragare i colloqui di riconciliazione con Fatah,...

Scontenti tutti

Dopo lo storico discorso di Obama al Cairo, Bibi Netanyahu, nel suo speech  relativo ai rapporti con la controparte palestinese, ha provato a dare...

Salta tutto. Come al solito

Nessun accordo dopo l’incontro tra il premier Netanyahu e l’inviato americano Mitchell sul congelamento degli insediamenti israeliani. E così, sembra ormai quasi impossibile che...

Stop. And go?

Non si sblocca la questione del congelamento degli insediamenti israeliani in territorio palestinese. L’accordo Usa-Israele potrebbe arrivare, tra mille dubbi e incertezze, entro fine...

Sulla cattiva strada tra Islamabad e Kabul

Pakistan e Afghanistan, teatri ieri di due attacchi terroristici, si confermano legati a doppio filo. Ancora una volta a pagare il prezzo più alto...

Silenzio su Teheran

All’incontro dei Ministri degli Esteri del G8 si è parlato di un accordo su Afghanistan e Pakistan. Debole la condanna alle repressioni in Iran,...

Ci mancava l’hotel

Gerusalemme Est: il progetto di trasformare l’Hotel Shepard in una ventina di appartamenti tocca un nervo scoperto della diatriba israelo-palestinese  Nella foto, il muro che divide Gerusalemme...

L’ago della bilancia

L’accordo siglato con la Russia fa rientrare la Turchia anche all’interno del progetto South Stream. Ankara vuole giocare un ruolo chiave nella politica energetica...

Rifiuto e vado avanti

Il Fondo Monetario Internazionale vorrebbe concedere un prestito alla Turchia per supportarla nelle difficoltà dovuta alle ricadute interne della crisi economica internazionale. Ma quella...

Piu’ quote per tutti (o quasi)

Si è svolta a Istanbul la riunione annuale dei membri di Fondo Monetario Internazionale e Banca Mondiale. I Paesi in via di sviluppo avranno...

Pallone e potere

Il calcio spesso non è solo sport, ma può anche essere uno strumento politico a disposizione delle autorità. La storia dell’Argentina è un esempio...

Occhio alla Spy story

Teheran annuncia la cattura di Abdulmalik Rigi, capo dell’organizzazione Jundullah, una delle minacce più evidenti alla stabilità del Paese e allo stesso regime iraniano....