statistiche free

Medio Oriente e Nord Africa

“Possa tu vivere tempi interessanti” è una celebre maledizione cinese…e in effetti si applica benissimo al Medio Oriente, che di temi interessanti ne vive molteplici ogni giorno. Il conflitto più o meno aperto tra Iran e Arabia Saudita, le interferenze e interessi internazionali, il conflitto israelo-palestinese, la guerra in Yemen, la situazione in Libia. E poi Egitto (il regime di al-Sisi, la questione Regeni), l’energia (petrolio e gas naturale), l’Iraq, il terrorismo… Più che “storie” da raccontare (lo fanno già i giornalisti) a noi interessa capire e spiegare le dinamiche alla base, i rapporti tra gli attori, le prospettive, le opportunità  e i rischi. Ricordando che spesso ciò che si vede dall’esterno deriva da complesse realtà interne.

A cura di Lorenzo Nannetti con il supporto di Altea Pericoli

La stretta finale

Si riaccendono le proteste in Iran e, contemporaneamente, si fa più dura la repressione. Il regime ordina nuove morti, ma ciò non sembra fermare...

Coincidenze

Ad un anno dall’operazione “Piombo Fuso”, Israele effettua altre incursioni nella striscia di Gaza. In Libano, intanto, un nuovo attentato sta facendo rialzare la...

L’anno (teso) che verrà

La tensione tra i due Paesi sta aumentando, di pari passo con l’aumento dei disordini all’interno della repubblica teocratica. Ecco le prospettive di una...

A Christmas nightmare

In Egitto la comunità copta-cristiana sembra essere di nuovo nel mirino dei fondamentalisti musulmani. Ma è davvero così? O piuttosto al Cairo c’è chi...

Made in Settlement

Il mercato palestinese della West Bank è da tempo interessato dal fenomeno della...

Salta il banco?

Situazione sempre più intricata in Palestina: una frase di Hillary Clinton scatena il putiferio, con Abu Mazen che annuncia di non volersi ricandidare, minacciando...

L’ora delle decisioni

Dietro lo scambio di prigionieri tra Gilad Shalit e centinaia di Palestinesi tra cui – forse – Marwan Barghouti si nasconde un intreccio decisivo:...

Contrordine compagni

Il trasferimento in Egitto di Gilad Shalit, soldato israeliano da tre anni nelle mani di Hamas, è stato prima confermato dai media arabi, poi...

Aspetto fuori

Annuncio dell’esercito israeliano: limiteremo le nostre azioni in Cisgiordania.Una mossa per ammorbidire Obama e la sua richiesta di congelamento totale degli insediamenti, sulla quale...

Gilad, ci siamo

La tragica storia di Gilad Shalit, soldato israeliano da tre anni nelle mani di Hamas, sembra finalmente giunta ad una svolta positiva: entro pochi...

E’ ora di aprire

Nota ufficiale americana a Israele: aprite i valichi della Striscia di Gaza, non bloccate la ricostruzione. Il Governo israeliano dice no: prima vogliamo un...

Vento di guerra a Gaza

  Tutt’altro che una brezza, purtroppo: l’aria a Gaza parla del rischio forte di un conflitto ogni giorno un po’ più vicino. Ne parlavamo...