statistiche free

Europa

L’Europa è la regione del mondo che forse rappresenta meglio la fase di transizione contemporanea, sospesa tra gli equilibri storici e le dinamiche del futuro. Le importanti sfide interne, dalle difficoltà dell’Unione Europea ai trend politico-economici e demografici, si sommano a quelle esterne, con il Vecchio continente stretto – non solo geograficamente – tra Usa e Russia, terminale dei progetti cinesi e punto d’arrivo dei flussi migratori nel Mediterraneo, in un contesto di progressiva erosione del suo peso specifico. Analizzare l’Europa significa quindi indagare sulle tendenze del sistema internazionale odierno, tra centro e periferia.

A cura di Davide Tentori con il supporto di Davide Lorenzini

Grosso grasso pandemonio greco

Il premier Karamanlis si dimette e indice elezioni immediate (4 ottobre), consegnando quasi sicuramente la Grecia all’opposizione socialista, mentre il Paese sprofonda sempre più...

Prove di intesa

L’accordo siglato da Obama e Medvedev per la riduzione delle testate nucleari sembra aprire una nuova epoca delle relazioni USA-Russia. In realtà, le questioni...

Pallone e potere

Il calcio spesso non è solo sport, ma può anche essere uno strumento politico a disposizione delle autorità. La storia dell’Argentina è un esempio...

Davvero insieme?

La IV Conferenza Italia – America Latina, che si è appena svolta a Milano, ha tentato di rilanciare i rapporti internazionali. Ecco le ragioni...

Gli scheletri nell’armadio

I gravissimi fatti accaduti in Calabria riportano in primo piano due grandi problemi del nostro paese: l’immigrazione e la malavita. Sullo sfondo, una crisi diplomatica...

L’Italia dei soviet

Berlusconi in visita ufficiale in Bielorussia, patria dell’“ultimo dittatore d’Europa” Lukashenko. Gli interessi di una politica estera ambivalente.  Esiste un interesse nazionale italiano? RELAZIONI PERICOLOSE...

Acqua s.p.a.

Le prime avvisaglie di una formale privatizzazione si possono ricondurre al quinto Forum Internazionale dell’Acqua tenutosi a Istanbul lo scorso marzo, quando vennero definite le...

Sloow food, fast crisis

Dopo il fallimento delle banche islandesi rinazionalizzate l’anno scorso, gli strascichi della crisi economica che aveva inaspettatamente travolto l’isola colpiscono anche la grande multinazionale...

Piccoli europei crescono

Vent’anni fa una nuova generazione di giovani abbatteva pacificamente il muro di Berlino, dando vita ad un’Europa libera e unita. Oggi, un’altra generazione vuole...

Quelli che contano

Sono i BRICs, ovvero Brasile, Russia, India e Cina, i cui leaders si sono incontrati il 16 giugno. Hanno davvero le carte in regola...

Bye bye G-8

Il successo del G-20 di Pittsburgh decreta la fine del vecchio ordine internazionale e prende atto dei nuovi rapporti di forza globali. Il consenso...