histats

Europa

gennaio, 2018

  • 15 gennaio

    Il futuro dell’Atlantismo in Italia: alcuni spunti dal Consiglio Atlantico Italiano

    Il 24-25 novembre si è tenuto il Consiglio Atlantico Italiano, una due giorni di studi dedicata alle relazioni transatlantiche e al loro futuro nel nostro Paese. Ecco i principali spunti emersi durante l’evento

  • 12 gennaio

    Germania: verso una nuova “grande coalizione”

    Ristretto – Angela Merkel ha convinto i socialdemocratici a formare una nuova “grande coalizione”. La cancelliera ottiene un indubbio successo, ma CDU-CSU e SPD sono più deboli che mai.

  • 12 gennaio

    In marcia verso Bruxelles: il nuovo volto europeo del Kazakistan

    Durante la seduta plenaria del 12 dicembre scorso, l’Europarlamento ha approvato l’Accordo Rafforzato di Partenariato e Cooperazione (EPCA) con il Kazakistan, il primo di questa tipologia che l’UE ha concluso con un Paese dell’Asia Centrale. Tuttavia, il dibattito precedente  il voto ha evidenziato notevole preoccupazione da parte europea rispetto al deficit democratico ed alla precaria tutela dei diritti umani che interessano il Kazakistan

  • 4 gennaio

    Il Parlamento Europeo: storia e prospettive

    Il Parlamento Europeo, grazie al suo attivismo nel corso degli anni, è evoluto fino a divenire l’unica istituzione democraticamente eletta a livello sovranazionale, divenendo protagonista di un importante processo di allargamento dei poteri. A quali possibili riforme può andare incontro quest’istituzione nell’attuale momento di crisi apertosi nell’Unione Europea post-Brexit?

  • 3 gennaio

    Il Tribunale dell’Aia e il suicidio di Praljak: l’ultimo colpo di scena

    L’ex comandante croato-bosniaco Slobodan Praljak ha reagito alla condanna per crimini contro l’umanità avvelenandosi in aula: per il Tribunale penale internazionale per la ex Jugoslavia è solo l’ultimo di una serie ventennale di colpi di scena e tragici epiloghi

dicembre, 2017

  • 27 dicembre

    Sebastian Kurz e il nuovo Governo austriaco

    In 3 sorsi –  Sin dal suo insediamento il nuovo governo austriaco guidato dal giovane Kurz ha fatto parlare di sé, non solo per aver creato una coalizione di maggioranza con un partito di estrema destra, ma anche per aver inserito nel programma di governo l’ipotesi di una doppia cittadinanza per gli altoatesini di madre lingua tedesca e ladina

  • 23 dicembre

    Elezioni in Catalogna: la sconfitta di Rajoy e la “vittoria mutilata” degli indipendentisti

    In 3 Sorsi – Gli indipendentisti conquistano una risicata maggioranza assoluta alle elezioni regionali in Catalogna, scongiurando la vittoria di Rajoy e la rimonta unionista. Ma la strada per la secessione rimane in salita. L’UE deve cambiare rotta e accantonare il legalismo se vuole provare a risolvere la crisi.

  • 20 dicembre

    Elezioni in Catalogna: 5 domande e 5 risposte

    5 domande e 5 risposte – Il 21 dicembre si terrà un voto cruciale per la Catalogna e per la Spagna. In vista di questa occasione vi proponiamo 5 domande e 5 risposte sulla crisi catalana

  • 18 dicembre

    Brexit: fine fase 1, Theresa May “mangia il panettone”

    In 3 Sorsi – Con un accordo quasi in extremis, Londra e Bruxelles hanno chiuso la prima fase dei negoziati per l’uscita del Regno Unito dall’UE. Alcune questioni spinose rimangono però ancora da risolvere, tra cui quali connotati assumerà la partnership futura. Il Primo Ministro è attesa da sfide sempre più dure

  • 15 dicembre

    La crisi in Catalogna: tra storia, politica e diritto

    La Catalogna è chiamata tra pochi giorni alle urne, in un contesto magmatico, in cui si affrontano principi fondamentali costituzionalmente garantiti e difesa dell’ordine costituito, mentre l’economia di una regione fin ora ricca e prospera arranca. Ma come si è arrivati a questo punto? Cerchiamo di dare ai nostri lettori qualche traccia