histats
In evidenza
Home - Aree geografiche - Centro e Nord America

Centro e Nord America

luglio, 2017

  • 18 luglio

    Canada – UE: i recenti sviluppi dell’accordo CETA

    Dall’incontro tra il nostro Presidente del Consiglio Gentiloni e il suo omologo canadese Justin Trudeau emerge la questione dei rapporti tra Unione Europea e Canada e, in particolare, dell’accordo di partenariato strategico e del “CETA” – Comprehensive Economic and Trade Agreement. Vediamone i recenti sviluppi Advertisements

  • 14 luglio

    I cinguettii di Trump 14 luglio 2017

    Dalla settimana scorsa, qualcosa nei tweet di Trump è cambiato. Dopo la notizia che il figlio Donald Trump jr ha avuto contatti con un avvocato del Cremlino, i cinguettii di Trump si sono divisi in due parti.

  • 7 luglio

    I cinguettii di Trump 7 luglio 2017

    Come ci ricorda Trump nei primi tweet che vi mostriamo, in molti criticano il suo uso dei social network, decisamente non presidenziale. Eppure, precisa The Donald, la Casa Bianca è stata conquistata grazie a interviste, discorsi e tweet. In effetti, i social media hanno contribuito a far conoscere la sua agenda elettorale ovunque.

  • 6 luglio

    T-X: la gara per il nuovo aereo addestratore USA

    Miscela Strategica – Cosa hanno in comune un pilota di F-4 Phantom II della guerra del Vietnam, uno di un F-15C Eagle dell’operazione Desert Storm e gli attuali piloti di F-22 Raptor e F-35 Lightning II? Hanno tutti svolto il loro addestramento avanzato sull’aereo T-38 Talon. Ora il venerando velivolo sarà sostituito attraverso il programma T-X

  • 4 luglio

    Trump e Cuba, ritorno al passato

    Il Presidente Trump continua a voler cancellare l’eredità di Obama, e a giugno è stato il turno delle politiche verso Cuba. Cosa nasconde questo cambio di rotta della nuova amministrazione?

  • 3 luglio

    Quale futuro per il Porto Rico?

    In 3 sorsi – Da metà degli anni ’60 il Porto Rico ha indetto cinque referendum sull’eventualità di divenire vero e proprio Stato Usa, tre dei quali con esito negativo e uno naufragato per la bassa affluenza. Tenendo conto che, a prescindere dagli esiti, la scelta sullo status giuridico del Paese spetta al Congresso statunitense, vediamo cosa è successo con l’ultimo referendum e qual è la situazione interna dell’isola caraibica

giugno, 2017

  • 21 giugno

    Yemen: la guerra al terrorismo di Trump

    Il conflitto internazionale in Yemen, Paese caratterizzato da instabilità e terrorismo dilagante, ha attirato l’attenzione degli Stati Uniti che, sin dal 2009, sono intervenuti in questo scenario complesso e di grande interesse geopolitico. Qui di seguito un quadro generale della situazione e dell’azione del Presidente Donald Trump a partire dal suo insediamento alla Casa Bianca

  • 8 giugno

    Stati Uniti e Corno d’Africa, dal terrorismo al cambiamento climatico

    L’agenda statunitense nel Corno d’Africa gira intorno a tre obiettivi principali: la lotta al terrorismo, l’aiuto umanitario e l’influenza in una delle regioni più strategiche dal punto di vista geopolitico. L’amministrazione Trump sembra però non voler continuare a percorrere la strada dei suoi predecessori.

maggio, 2017