utenti ip tracking
domenica 12 Luglio 2020
More

    Speciale COVID-19

    Crisi politica e pandemia, il 2020 del Perù

    In 3 sorsi – Il nuovo anno a Lima...

    Serbia: si salvi chi può

    Analisi - Le elezioni parlamentari e quelle per il...

    La crisi nel Messico di AMLO minaccia Trump

    In 3 sorsi – L’epidemia di Covid-19 sta facendo...

    Bukele e la libertà ai tempi del virus

    In 3 Sorsi – In El Salvador l’emergenza sanitaria...

    Asia

    Non c’è dubbio che l’Asia sia stata sconvolta di recente dalla formidabile ascesa della Cina. Autentico gigante geopolitico, Pechino ha esteso la sua influenza su molti Paesi del continente e dimostra un atteggiamento sempre più deciso a difesa dei suoi interessi internazionali. Di fronte a questi sviluppi le reazioni dei vicini sono state molteplici e differenti, dai tentativi di contenimento del Giappone (sostenuti dagli USA) alle ambiguità di India e ASEAN. Ma ridurre l’attualità asiatica alla sola “questione cinese” sarebbe un grave errore. La regione è infatti diventata il cuore del sistema economico globale e le sue interazioni con gli altri continenti sono sempre più fitte e significative. Inoltre la presenza di vecchie crisi irrisolte, dalla penisola coreana al Kashmir, rappresenta un costante motivo di preoccupazione e interesse per la diplomazia internazionale. L’obiettivo del desk Asia è quindi quello di raccontare e analizzare questa realtà complessa e affascinante, spesso colpevolmente ignorata o semplificata dai media italiani.

    A cura di Simone Pelizza

    Scende in campo Rahul

    Non stiamo parlando di Real Madrid, Schalke o affini calcistici, né tantomeno della Cuba di Castro junior. Siamo in India, dove la coalizione di...

    La rivoluzione pulita del Dragone

    Uno degli stereotipi che si hanno a proposito della Cina riguarda la sua “cattiva fama” di grande inquinatore globale, che per alimentare il proprio...

    Finchè vedrai sventolar bandiera turkmena…

    Continuiamo a parlare di questo Stato poco conosciuto ma strategico per gli equilibri geopolitici in Asia Centrale. Con l’indipendenza dall’Unione Sovietica, dal 1991 il...

    La via del gas passa per il Turkmenistan

    Una volta si chiamava via della Seta... il percorso è pressochè lo stesso, ma invece del prezioso tessuto è il gas che interessa a...

    Una nuova repubblica asiatica

    Lo scorso 30 ottobre, ad un anno e mezzo circa dal colpo di stato che ha portato alla destituzione dell’ex Presidente Kourmanbek Bakiyev, alla...

    Il Dragone affila gli artigli

    Come sta evolvendo la strategia militare di Pechino? La Cina ha messo in mare la sua prima portaerei a metà agosto, raggiungendo quello status...

    Un’amara medicina

    L’Unione Europea sta negoziando con l’India per un accordo di libero scambio che potrebbe ridurre drasticamente l’accesso ai farmaci economici salvavita per milioni di...

    Una diga…contro la diga

    Il progetto di costruire la grande infrastruttura per sbarrare il corso del fiume Irrawaddy, in modo da sfruttare il grande potenziale idroelettrico, è stato...

    La ‘palude’ afghana? Si bonifica dal Pakistan

    L’ennesima sfida per gli Stati Uniti si gioca sull’asse Washington-Islamabad. Andare oltre l’alleanza militare tra USA e Pakistan è fondamentale per fermare la nuova...

    La geopolitica dell’oppio

    Il territorio che si estende intorno ai confini di Cina, Birmania Thailandia e Laos, si è guadagnato il nome di “triangolo d’oro” per la...

    “Stretto” equilibrio

    La settimana scorsa gli Stati Uniti hanno annunciato un accordo per l’ammodernamento dei 145 jet F-16 A/B della flotta aerea di Taipei, provocando, come...

    Nel ventre del dragone

    Il Caffè geoeconomico - Torna la rubrica che prova a mostrare come dietro a diversi risvolti geopolitici vi siano spesso tematiche geoeconomiche da analizzare....