statistiche free
20 Novembre 2019, mercoledì
More

    Asia

    Non c’è dubbio che l’Asia sia stata sconvolta di recente dalla formidabile ascesa della Cina. Autentico gigante geopolitico, Pechino ha esteso la sua influenza su molti Paesi del continente e dimostra un atteggiamento sempre più deciso a difesa dei suoi interessi internazionali. Di fronte a questi sviluppi le reazioni dei vicini sono state molteplici e differenti, dai tentativi di contenimento del Giappone (sostenuti dagli USA) alle ambiguità di India e ASEAN. Ma ridurre l’attualità asiatica alla sola “questione cinese” sarebbe un grave errore. La regione è infatti diventata il cuore del sistema economico globale e le sue interazioni con gli altri continenti sono sempre più fitte e significative. Inoltre la presenza di vecchie crisi irrisolte, dalla penisola coreana al Kashmir, rappresenta un costante motivo di preoccupazione e interesse per la diplomazia internazionale. L’obiettivo del desk Asia è quindi quello di raccontare e analizzare questa realtà complessa e affascinante, spesso colpevolmente ignorata o semplificata dai media italiani.

    A cura di Simone Pelizza

    Consigli non richiesti: Asia

    Consigli non richiesti: Asia - I nostri suggerimenti al Governo "Conte bis" sulla politica estera italiana

    La bomba Hong Kong sulla strada del “sogno cinese”

    Cerchiamo di spiegare i motivi, palesi e reconditi, della crisi di Hong Kong

    Huawei nei Paesi emergenti (I): Luci e ombre di una storia...

    Analisi - Il gigante cinese, evolutosi proprio navigando i mercati emergenti, non è un'altra azienda di Stato di Pechino, ma una company...

    Un futuro di crisi per l’Asia?

    Best of 2019 - Gli articoli da ricordare di questa prima parte dell'anno per il Desk Asia - Seconda Parte

    Il ragno cinese tesse la sua tela di seta

    Best of 2019 - Gli articoli da ricordare di questa prima parte dell'anno per il Desk Asia - Prima parte

    La lunga estate calda di Hong Kong

    Ristretto – Anche questo fine settimana ha visto grandi manifestazioni anti-governative ad Hong Kong, accompagnate da momenti di forte tensione con la...

    Thailandia: nuovo Governo, vecchi giochi di potere

    Analisi – Il giuramento di Prayut Chan-o-cha da Primo Ministro ha segnato la fine della transizione militare in Thailandia. Ma, nonostante sia stato ripristinato...

    Xi Jinping a Pyongyang: una nuova intesa con Kim?

    In 3 sorsi – Lo scorso 20 giugno il Presidente Xi Jinping ha messo piede in terra nordcoreana. Pechino è preoccupata della...

    Isole contese: la Cina, il Giappone e la lunga disputa sulle...

    Analisi  ̶  La disputa sulle isole Senkaku/Diaoyu si caratterizza per un’assenza di escalation nel campo militare, ma è fortemente influenzata da elementi...

    Italia-Vietnam: un dialogo economico di alto livello

    Il 5 e il 6 giugno scorso ad Hanoi si è tenuta la terza edizione del Dialogo economico di alto livello Italia-ASEAN, evento riservato ad alte cariche politiche e personaggi economici di spicco dei due Paesi. L’Italia ha voluto così rafforzare i rapporti bilaterali in previsione degli accordi di libero scambio siglati pochi giorni fa ad Hanoi.

    Rohingya: l’accordo di rimpatrio è un fallimento

    In 3 sorsi – Circa 800mila Rohingya sostano al confine tra Myanmar e Bangladesh. Cacciati dalle Autorità birmane, accolti controvoglia dai bengalesi,...

    La Cina imbottigliata nella plastica

    Analisi- La gestione dei rifiuti rappresenta oggi una delle problematiche più urgenti da dover risolvere a livello mondiale. Il recente bando imposto...