statistiche free
20 Novembre 2019, mercoledì
More

    Asia

    Non c’è dubbio che l’Asia sia stata sconvolta di recente dalla formidabile ascesa della Cina. Autentico gigante geopolitico, Pechino ha esteso la sua influenza su molti Paesi del continente e dimostra un atteggiamento sempre più deciso a difesa dei suoi interessi internazionali. Di fronte a questi sviluppi le reazioni dei vicini sono state molteplici e differenti, dai tentativi di contenimento del Giappone (sostenuti dagli USA) alle ambiguità di India e ASEAN. Ma ridurre l’attualità asiatica alla sola “questione cinese” sarebbe un grave errore. La regione è infatti diventata il cuore del sistema economico globale e le sue interazioni con gli altri continenti sono sempre più fitte e significative. Inoltre la presenza di vecchie crisi irrisolte, dalla penisola coreana al Kashmir, rappresenta un costante motivo di preoccupazione e interesse per la diplomazia internazionale. L’obiettivo del desk Asia è quindi quello di raccontare e analizzare questa realtà complessa e affascinante, spesso colpevolmente ignorata o semplificata dai media italiani.

    A cura di Simone Pelizza

    Cina al ribasso: le contromosse di Pechino

    In 3 sorsi - Negli ultimi mesi Pechino ha registrato un sorprendente calo della sua crescita economica. A inasprire la situazione si...

    Sri Lanka: l’eterno ritorno dei Rajapaksa

    Ristretto - Gotabaya Rajapaksa ha vinto le elezioni presidenziali in Sri Lanka. Le prime proiezioni post-voto danno infatti l'ex Ministro della Difesa...

    Hong Kong, Pechino e la formula della discordia

    In 3 sorsi - Le manifestazioni di Hong Kong non si arrestano, determinando una impasse per la Cina dalla quale Pechino...

    La comunità internazionale si mobilita per lo Xinjiang

    In 3 sorsi - Da anni il Governo centrale di Pechino sta cercando di sinizzare la regione dello Xinjiang, impiegando metodi coercitivi...

    BRICS, limiti e possibilità del nuovo mondo

    In 3 sorsi - L’accesa competizione per l’egemonia del mercato mondiale è affare tra sistemi ampiamente collaudati e forze emergenti, nonché tra...

    Settant’anni di RPC: il risveglio del “mostro che dorme”

    Napoleone Bonaparte guardando un mappamondo disse: “La Cina, ecco un mostro che dorme, quando si risveglierà la faccia del mondo sarà cambiata”. Così sta accadendo settanta anni dopo la nascita della Repubblica Popolare Cinese.

    La nuova guerra del Vietnam è per l’ambiente

    Iniziative politiche e cooperazione internazionale del Vietnam a favore del cambiamento climatico

    No-Deal Brexit: tutte le preoccupazioni del business giapponese

    Analisi - La possibilità che il Regno Unito lasci l’Unione Europea senza un accordo di separazione con Bruxelles è oggi più che...

    La Cina di Mao ha settant’anni

    Ristretto - 1 ottobre 1949: a Pechino Mao Zedong annuncia la nascita della Repubblica popolare cinese. È la conclusione della feroce guerra...

    27 settembre 1940: nasce il Patto Tripartito

    Ristretto - 27 settembre 1940: viene firmato a Berlino il Patto Tripartito tra Italia, Germania e Giappone (conosciuto anche con il...

    Afghanistan: comunque vada potrebbe essere un fallimento!

    Analisi - I talebani sanno che Trump vuole lasciare l’Afghanistan per fini elettorali e vogliono approfittarne, aumentando la regolarità degli attentati, anche...

    C’è chi dice no: la mancata fusione finanziaria tra Londra e...

    Analisi - La fallita fusione tra il mercato finanziario di Hong Kong e quello di Londra ha fatto molto rumore, anche grazie...