histats

Africa

novembre, 2017

  • 20 novembre

    Zimbabwe: l’ultimo ruggito di Mugabe?

    In 3 sorsi – Dopo il presunto colpo di stato militare che potrebbe interrompere i 37 lunghi anni di Governo di Robert Mugabe in Zimbabwe, la situazione resta incerta. Le prossime ore potrebbero essere decisive per il futuro del Paese

  • 15 novembre

    Lo Zimbabwe alle prese con un golpe?

    Ristretto – Le notizie sul colpo di stato in Zimbabwe sono in continuo aggiornamento, ma proviamo a fare una prima, doverosa, sintesi

  • 14 novembre

    La più antica Repubblica Africana al voto

    In 3 sorsi – Il 10 ottobre si è svolto il primo turno delle elezioni presidenziali in Liberia. Il ballottaggio, previsto per il 7 novembre 2017, è stato annullato dalla Corte Suprema accogliendo il ricorso di Charles Brumskine, arrivato terzo. Finita l’epoca Sirleaf, quale il futuro per la Liberia?

  • 13 novembre

    Nuove elezioni in Kenya ma la popolazione non trova pace

    In 3 sorsi – La rivalità tra Kenyatta e Odinga ha condizionato la politica keniota degli ultimi dieci anni: i due si erano già sfidati alle elezioni del 2008 e del 2013. Lo scorso agosto, un ricorso di Odinga alla Corte Suprema, per il sospetto di brogli, ha richiamato la popolazione al voto il 26 ottobre.  Ha vinto Kenyatta ma il rapporto tra i due protagonisti rimane molto teso, trascinando il Paese nel caos e scatenando violenze

  • 10 novembre

    Le relazioni pericolose tra Namibia e Corea del Nord

    In 3 sorsi – Ufficialmente la Namibia ha accettato le sanzioni che la comunità internazionale ha imposto alla Corea del Nord, ma nonostante ciò, continua a lavorare in gran segreto con il Paese asiatico per la costruzione di armi ed edifici legati alla difesa di Windhoek

  • 3 novembre

    Schiavitù moderna: lo sfruttamento tra povertà e nessuna prospettiva

    In 3 sorsi – Oltre 45,8 milioni di persone nel mondo sono ridotte a una forma di schiavitù “moderna”: lavori inumani e degradanti nei campi, in fabbrica ma sfruttamento domestico e matrimoni combinati tra minori e uomini adulti. Nel 2016, uno studio delle Nazioni Unite ha rivelato che il 71% di questi nuovi schiavi sono donne e ragazze. Il fenomeno non risparmia nemmeno l’Europa

  • 3 novembre

    Una nuova stagione delle relazioni USA-Sudan?

    In 3 sorsi – Con la cancellazione delle sanzioni economiche e commerciali imposte dagli Stati Uniti, il Sudan passa ad essere da Stato canaglia un importante alleato americano nello scacchiere internazionale

  • 1 novembre

    Niger: al-Sahrawi la nuova spina nel fianco dell’intelligence americana

    In 3 sorsi – L’attacco a sorpresa, pianificato dal leader jihadista Al-Sahrawi, ha provocato 4 morti americani e ha anche fatto affiorare alcuni problematiche che affliggono da diversi anni il comparto intelligence a stelle e strisce

ottobre, 2017

  • 29 ottobre

    Somalia sotto assedio

    Ristretto – Un week end degli orrori per la capitale della Somalia, Mogadiscio, che dopo l’ultimo sanguinoso attentato di due settimane fa – che aveva provocato circa 358 vittime – è stata messa sotto assedio.

  • 25 ottobre

    Il genocidio di Herero e Nama (II): le difficoltà della pacificazione

    L’instaurazione di normali relazione diplomatiche tra Germania e Namibia passa anche dal riconoscimento tedesco delle proprie responsabilità. Un passo che i tedeschi non sembrano voler fare fino in fondo e che ha prodotto una reazione da parte dei discendenti delle popolazioni vittime del massacro