utenti ip tracking
giovedì 2 Aprile 2020
More

    Ungheria: Orbàn ottiene pieni poteri

    In 3 Sorsi - Il Parlamento ungherese ha approvato...

    “Whatever it takes” made in USA

    Questa celebre frase, pronunciata dall’ex presidente della BCE Mario Draghi all'indomani della crisi dei debiti sovrani dell'UE, è passata alla storia. Di fronte ad una prospettiva di recessione pari, se non peggiore a quella che minacciò l’Eurozona qualche anno fa, anche la Casa Bianca si è mobilitata in maniera altrettanto risolutiva per scongiurare la potenziale catastrofe economica successiva all’epidemia di COVID-19.

    Il volto africano della pandemia

    Analisi - Sviluppi attuali e impatti futuri della Covid-19...
    Home Autori Articoli di Sara Brzuszkiewicz

    Sara Brzuszkiewicz

    Sara Brzuszkiewicz
    19 ARTICOLI 0 Commenti

    Sono nata nel 1988 e ho cominciato a conoscere il mondo molto presto grazie a due folli amanti dei viaggi, i miei genitori. Laureata in Mediazione Linguistica e Culturale nel 2010 ed in Lingue e Culture per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale nel 2012, sono junior researcher su Nord Africa e Medio Oriente alla Fondazione Eni Enrico Mattei e dottoranda in Istituzioni e Politiche all’Università Cattolica di Milano. Nutro una smisurata passione per la lingua araba, una delle più ricche al mondo, e per la cultura arabo-musulmana in tutte le sue forme: dalla storia alla cucina, dalla geopolitica alla letteratura, dall’attualità alla danza orientale. Appena ho potuto, per migliorare il mio arabo o per piacere personale, ho viaggiato tra Egitto, Marocco, Siria, Tunisia, Emirati Arabi Uniti, Oman. Cittadina del mondo troppo sensibile, mi lego per sempre ad ogni luogo vissuto, che poi è immancabilmente difficile lasciare.

    Egitto saudita: il ponte sul Mar Rosso e la monarchizzazione

    Recentemente l'Arabia Saudita di Salman Bin ‘Abdel Aziz e l'Egitto di ‘Abd el-Fattah el-Sisi hanno espresso la volontà congiunta di riprendere i progetti circa...

    Il jihadismo marocchino e la risposta della Monarchia

    Con un contingente stimato di circa 1.500 foreign fighters dispiegati tra Siria e Iraq e molte decine di combattenti in Libia, il Marocco si...

    Egitto, libertà di stampa e potere della parola

    Mai come oggi la questione della libertà di stampa in Egitto è divenuta un argomento delicato e a tratti doloroso. Il divario tra aspettative...

    La Fratellanza Musulmana, ‘comoda’ spina nel fianco di el-Sisi

    Le promesse economiche da rispettare, l’instabilità libica, il flusso di profughi siriani, la ridefinizione dei rapporti con gli alleati sauditi, lo Yemen, l’azione nel...

    Modelli di radicalizzazione: il futuro dell’attrattiva jihadista

    I Quaderni del Caffè - La difficoltà di dare una definizione universale di terrorismo si riflette sull'analogo dibattito nel definire e comprendere il processo...

    Sottomissione di Houellebecq: islamofobia o disincanto saccente?

    Sottomissione di Michel Houellebecq è un libro discusso, che suscita reazioni contrapposte, soprattutto perché tocca una delle paure dell'Europa contemporanea, ossia l'invasione musulmana e...

    L’Islam politico e l’Europa

    Oggi è indispensabile riconoscere l’esistenza di un complesso dibattito sul rapporto tra Islam e politica, più che mai in via di riconfigurazione.  In queste ore...

    Bahrein, proteste mai sopite e influenze esterne

    A quasi quattro anni da quando il vento della protesta ha sfondato i confini del piccolo Regno, in Bahrein si sono svolte lo scorso...

    Chi ha vinto le elezioni in Tunisia?

    Lo scorso 26 ottobre le elezioni parlamentari tunisine hanno decretato la vittoria di Nida’ Tunis, che si è aggiudicato 85 seggi con il 39%...

    I muri dell’Arabia Saudita: strategia o ‘nimbyism’?

    In questi giorni il mondo musulmano celebra l’Id al-Adha, la festa del sacrificio, momento nel quale si compie il pellegrinaggio alla Mecca. Mentre le...

    Marocco, i primi quindici anni di re Muhammad VI

    Lo scorso 30 luglio Muhammad VI ha festeggiato quindici anni da Re del Marocco. Tra parziale democratizzazione, dissenso interno e sviluppo, stendere un bilancio...

    Algeria, i Mondiali e la solidarietà ‘Sud-Sud’ con la Palestina

    La Nazionale algerina, eliminata dalla Germania lo scorso 30 giugno, ha deciso di donare il premio per la partecipazione alla Coppa del mondo ai...