histats
Home - Sara Barchi

Sara Barchi

Sara Barchi

Classe 1983. Dopo la maturità linguistica ho scelto di approfondire la mia passione per le lingue straniere, laureandomi in Lingue e Culture Straniere. Tra una lettura di un classico e una traduzione, ho scelto di assecondare il mio interesse per le tematiche e relazioni internazionali, specializzandomi in Lingue per la Comunicazione e Cooperazione Internazionale con una tesi in geopolitica.

dicembre, 2017

  • 19 dicembre

    Progetto TAPI, una chance per la stabilità dell’Asia Centrale

    Il gasdotto TAPI (Turkmenistan-Afghanistan-Pakistan-India), costellato da problematiche e passi avanti, è un progetto di cooperazione regionale importante non solo per la diversificazione degli approvvigionamenti degli idrocarburi ma anche per la stabilità di Afghanistan e Pakistan, un tempo culle della Via della Seta e oggi vittime del terrorismo fondamentalista

novembre, 2017

  • 7 novembre

    Il nuovo gas dell’Uzbekistan: le Special Economic Zones

    Una posizione nel cuore dell’Asia centrale, una discreta struttura industriale, un’alta densità di popolazione e un forte dinamismo economico rendono l’Uzbekistan un partner commerciale appetibile per grandi potenze come l’Unione Europea e la Cina.

settembre, 2017

  • 28 settembre

    Unità nella diversità: il dialogo tra Chiesa cattolica e Chiesa ortodossa

    Divergenze teologiche e politiche hanno diviso la Chiesa cattolica d’occidente e la Chiesa ortodossa d’oriente per secoli. Oggi entrambe sono però protagoniste di un importante cammino di riconciliazione, testimoniato anche dal recente viaggio diplomatico del cardinale Parolin a Mosca

luglio, 2017

  • 19 luglio

    L’approccio vincente di Xi Jinping in Asia centrale

    In 3 sorsi – La Via della Seta rivive in Asia centrale grazie all’approccio vincente del Presidente cinese Xi Jinping: una cooperazione multilaterale aperta, dove si incontrano le diverse esigenze dei Paesi dell’area

giugno, 2017

  • 14 giugno

    Mar Caspio: una controversia in via di definizione

    In 3 sorsi – La risoluzione della controversia giuridica del Mar Caspio tra i diversi Stati rivieraschi permetterà una piena valorizzazione sia della cooperazione economica interregionale sia di quella internazionale, soprattutto nel settore energetico. Da questo punto di vista un accordo dei Paesi locali sull’area caspica promette di aprire nuovi e importanti corridoi energetici verso l’Europa