utenti ip tracking
lunedì 13 Luglio 2020
More

    Speciale COVID-19

    La Germania alla testa del Consiglio dell’Unione Europea

    Analisi - Dopo i sei mesi di Presidenza del...

    Crisi politica e pandemia, il 2020 del Perù

    In 3 sorsi – Il nuovo anno a Lima...

    Serbia: si salvi chi può

    Analisi - Le elezioni parlamentari e quelle per il...

    La crisi nel Messico di AMLO minaccia Trump

    In 3 sorsi – L’epidemia di Covid-19 sta facendo...
    Home Autori Articoli di Pietro Eynard

    Pietro Eynard

    Pietro Eynard
    0 ARTICOLI 0 Commenti

    Laureando in relazioni internazionali presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. La passione per il viaggio, nonché la necessità di imparare finalmente a cucinare da solo, mi hanno condotto a vivere diverse esperienze di studio all’estero. Ho trascorso un semestre presso l’Ecole Normale di Lione, uno presso l’Università di Utrecht e ho frequentato corsi alla London School of Economics. Recentemente ho svolto uno stage all’Ambasciata italiana in Georgia, dove mi sono scoperto innamorato della politica post-sovietica in generale e di quella caucasica in particolare.

    Il dilemma turco

    Ormai isolata dopo anni di politiche estere fallimentari, la Turchia si trova oggi a fronteggiare un dilaniante dilemma politico: anti-Assad, anti-ISIS, anti-curdi, ma costretta...

    Albania: così vicina eppure così lontana

    Ancora impegnata nel tentativo di accettarsi nella propria straordinaria complessità culturale e religiosa, può l’Albania conciliare il sogno di unirsi all'UE con una popolazione...

    Mentre l’Iraq collassa, il Kurdistan emerge

    Approfittando del caos in cui è precipitato lo stato iracheno dopo l’offensiva dell’ISIS nel nord del Paese, il Kurdistan, già regione parzialmente svincolata dal...

    Armenia-Georgia: nubi scure all’orizzonte?

    La rinuncia di Jerevan all'accordo di associazione con l’UE in favore dell’Unione Doganale russa rischia di compromettere le relazioni con Tbilisi, da tempo proiettata...

    Abkhazia e Ossezia: quale futuro dopo la Crimea?

    Il referendum in Crimea rischia di costituire un pericoloso precedente per le due regioni separatiste in Georgia. Può Bruxelles fare qualcosa per mantenere un...