histats
Home - Lorenzo Nannetti

Lorenzo Nannetti

Lorenzo Nannetti

Appassionato di storia militare e wargames fin da bambino, scrivo di Medio Oriente, NATO, Affari Militari e Sicurezza Energetica per il Caffè Geopolitico, dove sono Senior Analyst e Responsabile Scientifico, cercando di spiegare che non si tratta solo di giocare con i soldatini. Sognando (per scherzo… ma non troppo…) di diventare un giorno Alto Commissario per gli Affari Esteri dell’UE, collaboro con e sono membro di Wikistrat, network di analisti internazionali impegnato a svolgere simulazioni di geopolitica e relazioni internazionali per governi esteri, nella speranza prima o poi imparino a gestire meglio quello che succede nel mondo.

E per chi vuole scoprire cosa faccio esattamente… vedi cv Lorenzo Nannetti

settembre, 2017

  • 28 settembre

    Come si ferma la guerra? Così

    Il nostro workshop “Come si ferma la guerra?” al Festival Francescano ha raccolto consensi e apprezzamento. Curiosi di sapere come si è svolto?

agosto, 2017

  • 18 agosto

    Dopo Barcellona: le reazioni davanti al terrore

    Come abbiamo reagito davanti all’attentato a Barcellona. E come molti aiutino l’ISIS senza saperlo. È possibile adottare delle reazioni “adulte” e consapevoli anche in circostanze tragiche come questa?

  • 12 agosto

    USA e Corea del Nord. Ci siamo scordati i fondamentali della diplomazia?

    L’intera questione di questi giorni tra USA e Corea del Nord potrebbe diventare un case study su cosa NON fare durante crisi internazionali

  • 4 agosto

    Quel 2011 in Libia…

    Sulla Libia, inutile raccontarsela. Quanto segue deriva dalle dichiarazioni di Frattini, del Generale Camporini, di comunicati stampa Eni e di colloqui che ho avuto con esponenti NATO in questi anni. Non c’è nulla di segreto, è tutto noto da tempo, in ogni caso si tratterà di una sintesi

luglio, 2017

  • 25 luglio

    Gerusalemme senza Pace

    Gli eventi recenti a Gerusalemme ci ricordano come i problemi mai risolti non scompaiano solo perché non li vediamo sui media… ma peggiorino sempre più

  • 5 luglio

    Migranti, se l'”emergenza” è a causa nostra

    Il fenomeno migranti esiste, e aumenterà. Non c’è nessuna frontiera da chiudere, ma serve decidersi per affrontare una tematica che condizionerà i prossimi decenni, senza la presunzione di risolverla o nasconderla con decisioni tampone di brevissimo periodo, oppure con futili egoismi per finalità elettorali. Prima che l’immobilismo renda davvero ingestibile la questione

maggio, 2017

  • 22 maggio

    ISIS: le roccaforti assediate

    Anche se l’attenzione mediatica è rivolta altrove, in Siria e Iraq i combattimenti contro l’ISIS continuano, principalmente attorno alle roccaforti di Raqqa e Mosul. Il nostro aggiornamento

aprile, 2017

  • 10 aprile

    Il terrorismo colpisce i copti in Egitto

    Domenica delle Palme insanguinata in Egitto, con due attentati a chiese copte di Tanta e Alessandria, là dove stava celebrando il Patriarca Tawadros

  • 7 aprile

    Trump e Siria: dieci punti per analizzare l’attacco

    Il 4 Aprile scorso un attacco chimico ha colpito il villaggio di Khan Sheikoun, causando decine di vittime inclusi numerosi bambini. In risposta, ieri gli USA hanno lanciato un attacco missilistico contro una base aerea in Siria. La nostra analisi in 10 punti

  • 5 aprile

    Attacco chimico in Siria

    In Siria, il recente uso di armi chimiche contro la popolazione civile nel villaggio di Khan Sheikoun, nella zona di Idlib, appare essere confermato. Molto più difficile è invece stabilire chi sia stato a farlo