histats
Home - Risultati per: cina

Risultati per: cina

novembre, 2017

  • 10 novembre

    La Cina e l’economia di mercato: una questione ancora aperta

    Sono passati ormai 16 anni da quando, nel dicembre del 2001, la Cina ha fatto il proprio ingresso nel WTO siglando il relativo Protocollo  che le richiedeva di conformarsi nel tempo a  criteri prestabiliti per poter ottenere lo stato di  “economia di mercato”. Ad oggi, nonostante i progressi compiuti, le riforme strutturali e le richieste del Governo di Pechino, il riconoscimento da parte di Unione Europea e Stati Uniti tarda ad arrivare riaprendo il dibattito attorno all’articolo 15 del “Protocol of access of China”.

  • 7 novembre

    Oltre lo spettacolo del Congresso (II): una nuova era per la Cina

    Mentre si chiudeva la prima sessione plenaria del XIX Congresso del PCC si apriva, per la Cina e per il mondo, un nuovo capitolo di storia. Il rieletto Presidente Xi Jinping, nuovo Grande Timoniere di Pechino, ha infatti fatto diverse promesse importanti che mirano a far entrare il socialismo con caratteristiche cinesi in una nuova era. Seconda parte dello speciale del Caffè Geopolitico sul Congresso di Pechino. La prima è qui.

ottobre, 2017

  • 27 ottobre

    Cos’è in gioco per la Cina nel conflitto afghano?

    In 3 sorsi – Proprio mentre la Cina si riavvicina diplomaticamente all’Afghanistan, Trump annuncia un netto cambio di strategia nel Paese asiatico: da un ritiro graduale a un nuovo incremento di truppe che segna l’ennesimo protrarsi della lunghissima guerra americana a Kabul. Come reagirà Pechino a tale decisione?

settembre, 2017

  • 27 settembre

    La Cina a Gibuti: importanza e conseguenze della nuova base militare

    Lo scorso primo agosto Pechino ha ufficialmente inaugurato la sua prima base navale a Gibuti, piccolo Stato del Corno d’Africa, dove potrà far attraccare e rifornire anche le proprie imbarcazioni militari. Le implicazioni di questa nuova base vanno tuttavia molto al di là della semplice prospettiva logistica e coinvolgono aspetti cruciali della politica estera cinese

  • 18 settembre

    Tra BRICS e Sikkim: prove di dialogo tra Cina e India

    In 3 sorsi – Risoluzione diplomatica sul confine sino-indiano nel Sikkim: le truppe di Nuova Delhi sono state ritirate ma il cielo è davvero privo di nubi all’orizzonte? Nel frattempo i leader dei due Paesi, Narendra Modi e Xi Jinping, hanno preso parte all’ultimo Summit dei Paesi BRICS, tenutosi in Cina dal 3 al 5 settembre scorsi.

  • 11 settembre

    La corsa della Cina allo spazio

    I recenti sviluppi del programma spaziale cinese hanno contribuito al rafforzamento di Pechino nel contesto internazionale. Sebbene molti progetti portati a termine con successo abbiano inorgoglito il Paese, non sono mancate delusioni e battute d’arresto, dovute forse ad un eccessivo ottimismo nel mettere in pratica le ricerche effettuate

agosto, 2017

  • 30 agosto

    La Cina e la crisi nordcoreana: è tempo di una nuova mediazione?

    In 3 sorsi – L’attuale condizione di precaria stabilità nella penisola coreana non dipende esclusivamente da Stati Uniti e Corea del Nord. Un ruolo fondamentale nella crisi è infatti ricoperto anche dalla Cina, principale alleato politico e militare di Pyongyang. Un alleato sempre più indispettito dalle iniziative di Kim e deciso a salvaguardare la propria leadership in Asia orientale

  • 17 agosto

    Cina e India: quella rivalità oltre i confini del Sikkim

    Continua ad essere caratterizzata da forti tensioni la situazione lungo il confine sino-indiano nel Sikkim, dove le forze militari in loco sono state precauzionalmente rafforzate.  Dall’inizio della crisi ci sono stati diversi incontri di alto livello tra Cina ed India ma sembra che ciò non sia bastato alla risoluzione degli attriti. Quale è il reale stato dei rapporti tra “l’Elefante indiano” e “il Dragone cinese”?

  • 3 agosto

    Kirghizistan: un fragile ponte fra Cina e Russia

    In 3 sorsi – Nello spazio geopolitico ex sovietico, il Kirghizistan rappresenta uno snodo cruciale sia per i contatti storici con la Russia che per i rapporti commerciali con la Cina. Quest’ultima sta investendo notevolmente in questo Paese dell’Asia centrale, nonostante i grossi problemi interni di Bishkek che rischiano di avere gravi ripercussioni per l’intera regione

luglio, 2017

  • 24 luglio

    Russia e Cina: solida alleanza o espediente temporaneo?

    In 3 sorsi – Il 3 e il 4 luglio scorsi il Presidente cinese  Xi Jinping è tornato in Russia per un incontro formale con Vladimir Putin. Si tratta del loro secondo vertice quest’anno dopo quello di marzo e i due leader hanno confermato la comunanza di vedute su numerose questioni internazionali. Molti però continuano a dubitare dell’amicizia sino-russa, adducendo diverse tensioni latenti tra i due Paesi. E’ dunque prematuro parlare di blocco geopolitico tra Mosca e Pechino nella regione asiatica?