Puoi leggerlo in 1 min.

Eventi Il Caffè Geopolitico ospite di Paesi Edizioni a Firenze per la presentazione del libro ‘Il Mondo dopo lo Stato Islamico’.

Nel pomeriggio di sabato 29 settembre Paesi Edizioni ha presentato al Festival Libro Aperto di Firenze il saggio “Il Mondo dopo lo Stato Islamico”, un testo che analizza tramite gli interventi di prestigiosi autori come si stia evolvendo la minaccia jihadistica all’indomani della sconfitta territoriale del Califfato.

Fig. 1 – Da sinistra Beniamino Franceschini (Il Caffè Geopolitico), Luciano Tirinnanzi (Oltrefrontiera News), Marco Cochi (Nigrizia)

L’incontro, moderato e stimolato dal direttore di Oltrefrontiera News, Luciano Tirinnanzi, ha visto dialogare Marco Cochi, africanista di Nigrizia, e Beniamino Franceschini del Caffè Geopolitico su temi di stringente attualità politica e socio-culturale, tra i quali gli sviluppi del terrorismo islamico, il rischio radicalizzazione in Europa, il ruolo della Turchia e la necessità di mantenere alta l’attenzione sul Sahel, uno dei fronti più caldi per la sicurezza internazionale.

La Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

Il Caffè Geopolitico è un’Associazione Culturale, le cui attività si sviluppano prevalentemente attraverso questa Rivista online, che raccoglie i contributi di quanti amano studiare, analizzare e comunicare i fatti delle relazioni internazionali e i temi della geopolitica ad essi connessi.
La Rivista è interamente sviluppata in rete, grazie al contributo e al supporto di soci e simpatizzanti in Italia e nel mondo, la maggioranza dei quali è composta da giovani professionisti e studenti universitari.
Infatti, i nostri soci e i nostri autori si scambiano informazioni e lavorano attraverso la rete internet, creando un network di connessioni molto diffuso e capace di stimolare la ricerca e lo scambio di conoscenze su una grande molteplicità di temi e aree geografiche.