On China - H. Kissinger
Puoi leggerlo in 1 min.

I libri del Caffè – On China racconta il modo di affrontare l’ordine internazionale e l’approccio sia alla pace sia alla guerra della superpotenza asiatica. Ne coglie i tratti più distintivi, scavando in profondità nella storia e cultura cinese.

 

Dopo aver delineato le basi e i principi cardine della maniera cinese di interpretare il proprio ruolo nel mondo, Kissinger parte dalla guerra dell’oppio per arrivare in pochi capitoli alla rivoluzione del 1949 e descrivendo il ventennio che porterà la nuova Cina ad aprirsi all’Occidente negli anni ‘70. Il contributo di Kissinger è straordinario, essendo stato uno degli attori principali nell’integrazione della Cina nel sistema internazionale contemporaneo. Racconta aneddoti ed esperienze personali che valgono l’intero libro, facendo vivere in prima persona scampoli di storia. Riporta dialoghi avuti con i principali leader del partito comunista cinese, appunti di viaggi che, fino a pochi anni prima, sarebbero stati impensabili per esponenti del governo statunitense. Tutta la parte centrale del libro è permeata dalla sua esperienza diretta, senza però dimenticare mai la visione d’insieme. Negli ultimi capitoli cerca di tracciare il nuovo percorso intrapreso dalla Cina e l’evoluzione dei rapporti tra Pechino e Washington, che segneranno il destino del mondo intero per i prossimi decenni.

 

Davide Colombo

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome