Puoi leggerlo in 1 min.
La rassegna del Caffè – La rassegna giornaliera con i consigli della nostra redazione Buon giovedì! Ecco qui la nostra rassegna stampa quotidiana con i migliori pezzi segnalati dai nostri coordinatori.
ASIA
Il vertice con Trump di questi giorni potrebbe essere l’ultima spiaggia per Shinzo Abe. Il Premier giapponese ha infatti disperatamente bisogno di un successo diplomatico che faccia dimenticare gli scandali che stanno travolgendo il suo Governo. Da Politico. 
RUSSIA E CIS
In Armenia l’elezione dell’ex Presidente Serzh Sargsyan alla carica di Primo Ministro ha provocato proteste e scontri di piazza. E il leader dell’opposizione Nikol Pashinian ha promesso ulteriori manifestazioni anti-governative nei prossimi giorni. Da Radio Free Europe/Radio Liberty. 
EUROPA
Martedì il Presidente francese Emmanuel Macron ha tenuto un importante e ambizioso discorso sull’Europa al Parlamento Europeo. Da Politico.
AMERICA LATINA
Le prossime elezioni presidenziali brasiliane (ottobre) rischiano di essere caratterizzate dalla sfiducia. Secondo una ricerca di datafolha, pubblicata da A Folha de Sao Paulo, la maggior parte dei brasiliani ritiene che la corruzione non diminuirà, che la lava jato deve andare avanti e che i condannati in secondo grado devono andare dietro le sbarre.
AFRICA
L’Etiopia ha eletto speaker del parlamento Muferiat Kamil, donna musulmana, precedentemente ministro delle pari opportunità. Da Africa News.
NORD AMERICA
L’ex legale di Trump Michael Cohen inizia a preoccupare l’entourage di Trump. Da Politico.
AMBIENTE
Ad Expo aveva avuto la sua importanza, ora comincia ad essere realtà anche in Europa. In Spagna una nota catena ha lanciato alimenti a base di vermi e grilli. Si tratta del celebre cibo del futuro. L’articolo de El Pais.

A cura di Alberto Assouad

[box type=”shadow” align=”” class=”” width=””]Un chicco in più Le altre rassegne del Caffè [/box] Foto di copertina di Dick Thomas Johnson Licenza: Attribution License
Print Friendly, PDF & Email
Redazione

Il Caffè Geopolitico è un’Associazione Culturale, le cui attività si sviluppano prevalentemente attraverso questa Rivista online, che raccoglie i contributi di quanti amano studiare, analizzare e comunicare i fatti delle relazioni internazionali e i temi della geopolitica ad essi connessi.
La Rivista è interamente sviluppata in rete, grazie al contributo e al supporto di soci e simpatizzanti in Italia e nel mondo, la maggioranza dei quali è composta da giovani professionisti e studenti universitari.
Infatti, i nostri soci e i nostri autori si scambiano informazioni e lavorano attraverso la rete internet, creando un network di connessioni molto diffuso e capace di stimolare la ricerca e lo scambio di conoscenze su una grande molteplicità di temi e aree geografiche.