histats
Home - Aree geografiche - Africa - È arrivato George Weah!

È arrivato George Weah!

Ristretto – L’ex attaccante del Milan George Weah è il nuovo Presidente della Liberia. Weah eredita un Paese ristorato dalla pacifica presidenza di Ellen Johnson Sirlef, dopo i decenni bui dei regimi di Samuel Doe e Charles Taylor

Con più del 60% di voti a suo favore, George Weah ha superato al ballottaggio il suo principale avversario Joseph Boakai, diventando a tutti gli effetti il nuovo Presidente della Liberia. Weah, dato per favorito già al primo turno, è noto soprattutto per il suo passato da calciatore. Nato in una baraccopoli della capitale Monrovia, si distingue per il talento sul campo, arrivando a giocare per Paris St-Germain e AC Milan. Conclusa la carriera calcistica nel 2002, Weah si dedica alla politica concorrendo alle prime elezioni libere del suo Paese nel 2005. Viene battuto da Ellen Johnson Sirleaf, che diventa la prima Presidente donna della Liberia. Johnson-Sirleaf, giunta al termine del secondo mandato quest’anno, si è distinta per aver inaugurato un periodo di pace per la Liberia, dopo anni duri segnati dai regimi di Samuel Doe e Charles Taylor. La vittoria di Weah è stata accolta come un segnale di novità da molti, considerando che la campagna elettorale è stata indirizzata al coinvolgimento della popolazione più giovane. Tuttavia, i detrattori hanno fatto notare come Weah abbia concorso insieme a Jewel Taylor, ex moglie del Presidente Charles Taylor. La partita è aperta: riuscirà a Weah il tiro in porta più importante della sua vita, quello per conquistarsi la fiducia dei liberiani?

Caterina Pucci

Foto di copertina di GovernmentZA Licenza: Attribution-NoDerivs License