Puoi leggerlo in 1 min.

Mai come in questi ultimi anni l’opinione pubblica italiana si è interessata alle vicende di politica estera e relazioni internazionali. Ma quanto siamo consapevoli di come siano nate le relazioni del nostro Paese e di quali siano le nostre prospettive? Eccovi allora il nostro e-Book, per proporvi un viaggio che parte dal passato e arriva ai giorni nostri, perchè solo comprendendo il passato possiamo costruire un futuro che ci vedrà camminare sempre più in compagnia di altri popoli e Paesi

UN ANNO FA – Il 17 marzo 2011 iniziavano in tutto il Paese le celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Anche il Caffè Geopolitico non è stato da meno e ha voluto offrire il suo piccolo, personale contributo, attraverso una serie di articoli speciali che vi hanno accompagnato per diversi mesi lungo tutto il 2011. Con “Caffè 150” vi abbiamo raccontato la storia italiana da una prospettiva diversa dalle altre, analizzando le tappe principali della politica estera nazionale. Dalla Prima Guerra di Indipendenza alla Missione Unifil in Libano abbiamo cercato di offrirvi un resoconto esaustivo ed approfondito delle vicende che hanno contribuito a connotare la geopolitica italiana, senza però rinunciare al nostro consueto stile accessibile e snello.

OGGI – Un anno dopo, puntuali, eccoci qui con una sorpresa che speriamo faccia piacere a voi lettori: “Caffè 150” è stato raccolto e riorganizzato ed è diventato il nostro primo e-book. Puoi scaricarlo gratuitamente!

Centocinquant’anni di politica estera italiana – Formato PDF

Buona lettura!

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

Il Caffè Geopolitico è un’Associazione Culturale, le cui attività si sviluppano prevalentemente attraverso questa Rivista online, che raccoglie i contributi di quanti amano studiare, analizzare e comunicare i fatti delle relazioni internazionali e i temi della geopolitica ad essi connessi.
La Rivista è interamente sviluppata in rete, grazie al contributo e al supporto di soci e simpatizzanti in Italia e nel mondo, la maggioranza dei quali è composta da giovani professionisti e studenti universitari.
Infatti, i nostri soci e i nostri autori si scambiano informazioni e lavorano attraverso la rete internet, creando un network di connessioni molto diffuso e capace di stimolare la ricerca e lo scambio di conoscenze su una grande molteplicità di temi e aree geografiche.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome