statistiche free
giovedì 27 Febbraio 2020
More

    Dall’Austria un esempio per l’Unione Europea?

    In 3 sorsi - Vienna ha un nuovo Governo...

    Il Libano in rivolta: crisi di legittimità e collasso economico

    Analisi - La thawra - rivoluzione - libanese...

    Associati al 2020 del Caffè

    Il Washington Post dopo l'elezione di Donald Trump alla...

    L’Afghanistan post-elezioni: ansie o speranze?

    In 3 sorsi - Nonostante i negoziati con...

    Proteste o Rivoluzioni? Un aperitivo per raccontarvi…

    In breve

    Dove si trova

    Puoi leggerlo in 1 min.

    Eventi – L’evento di chiusura di quest’anno per i soci del Caffè Geopolitico è stato dedicato alle proteste in corso nel mondo, con uno speciale reportage fotografico dal Libano.

    Un ringraziamento a tutti coloro che erano presenti il 16 dicembre in occasione dell’incontro dedicato alle proteste che hanno animato le piazze nel 2019. Dall’Algeria all’Iraq, dal Cile ad Hong Kong abbiamo cercato di trovare gli elementi che accomunano tutte le proteste in corso e di tracciare i futuri trend.

    Fig.1- Da sinistra Alberto Assouad (Il Caffè Geopolitico) e Altea Pericoli (Il Caffè Geopolitico).

    Alberto Assouad, la nostra voce dal campo, ci ha raccontato la sua esperienza durante le manifestazioni libanesi, dove ha trascorso gli ultimi mesi realizzando un reportage fotografico. Immagini che parlano della thawra (rivoluzione) libanese e della complessità di una società in cui il costo di una vera rivoluzione probabilmente sarebbe troppo alto.

    La Redazione

    Immagine di copertina: manifestanti in piazza a Beirut, ottobre 2019. Alberto Assouad

    Redazione
    Redazionehttps://www.ilcaffegeopolitico.org

    Il Caffè Geopolitico è un’Associazione Culturale, le cui attività si sviluppano prevalentemente attraverso questa Rivista online, che raccoglie i contributi di quanti amano studiare, analizzare e comunicare i fatti delle relazioni internazionali e i temi della geopolitica ad essi connessi.
    La Rivista è interamente sviluppata in rete, grazie al contributo e al supporto di soci e simpatizzanti in Italia e nel mondo, la maggioranza dei quali è composta da giovani professionisti e studenti universitari.
    Infatti, i nostri soci e i nostri autori si scambiano informazioni e lavorano attraverso la rete internet, creando un network di connessioni molto diffuso e capace di stimolare la ricerca e lo scambio di conoscenze su una grande molteplicità di temi e aree geografiche.

    Ti potrebbe interessareCORRELATI
    Letture suggerite