Photo by skylark is licensed under CC BY-NC-SA
Puoi leggerlo in 1 min.

Best of 2019 – Gli articoli da ricordare di questa prima parte dell’anno per il Desk Europa – Parte seconda

Non ci sono state solo le Elezioni Europee a tenere banco nei primi sei mesi del 2019, ma anche le dinamiche nazionali hanno avuto un loro peso importante. In parallelo, abbiamo infatti seguito anche le dinamiche che hanno riguardato più da vicino l’Italia, che ha rischiato di rimanere fuori dai giochi per quanto riguarda le principali decisioni a Bruxelles, con Lega e Movimento Cinque Stelle che non hanno aderito a nessuno dei gruppi parlamentari di maggioranza. E, ovviamente, non potevamo non tenere occhi e orecchie tesi verso l’altro lato della Manica, raccontandovi le evoluzioni del Regno Unito nel tortuoso cammino verso la Brexit che, con l’avvicendamento al potere tra Theresa May e Boris Johnson, è sempre più vicino ad avverarsi il prossimo 31 ottobre. Data che, per uno strano scherzo del destino, coincide con Halloween: trick or treat?

Print Friendly, PDF & Email
Davide Tentori

Sono nato a Varese nel 1984 e sono Dottore di Ricerca in Istituzioni e Politiche presso l’Università “Cattolica” di Milano con una tesi sullo sviluppo economico dell’Argentina dopo la crisi del 2001. Il Sudamerica rimane il mio primo amore, ma ragioni professionali mi hanno portato ad occuparmi di altre faccende: oggi infatti lavoro a Roma presso l’Ambasciata Britannica in qualità di Esperto di Politiche Commerciali. In precedenza ho lavorato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri dove mi sono occupato di G7 e G20, e a Londra come Research Associate presso il dipartimento di Economia Internazionale a Chatham House – The Royal Institute of International Affairs. Sono il Presidente del Caffè Geopolitico e coordinatore del Desk Europa