Photo by Element5 Digital is licensed under CC0
Puoi leggerlo in 1 min.

Best of 2019 – Gli articoli da ricordare di questa prima parte dell’anno per il Nord AmericaSeconda parte

Manca ancora più di un anno alle elezioni presidenziali del 2020, ma la campagna elettorale è già iniziata. I candidati alle primarie democratiche sono molteplici e si inizierà a vedere chi sono i favoriti solo all’inizio del prossimo anno. Per quanto riguarda Donald Trump, lui corre solo e deve stare alla finestra per vedere chi sarà il suo avversario. Nel dubbio, comunque, la sua campagna ha già alcune tematiche pilastro.

Il primo dibattito tra candidati democratici è stato diviso in due serate, dato il numero di candidati attuali. Analizziamo chi si è distinto e chi invece è rimasto nell’ombra o è stato surclassato.

Trump ha dato inizio alla sua campagna per la rielezione nel 2020 sparando già alcune cartucce e dando un assaggio sulle tematiche in cui ha intenzione di “colpire” i rivali democratici.

La sfida del 2020 promette bene e potrà essere più avvincente di quella del 2016. Nel frattempo, buona lettura!


C’è House of Coffee!

Volete saperne di più sugli USA, Trump e molto altro? Abbiamo una newsletter dedicata…

Print Friendly, PDF & Email
Emiliano Battisti

Sono nato a Roma nel 1986 e ho conseguito la laurea triennale in Scienze Politiche e quella specialistica in Relazioni Internazionali presso la LUISS Guido Carli. Dopo due esperienze in Ambasciate come stagista (presso quella italiana a Washington e presso quella statunitense a Roma) ho collaborato con l’Istituto Affari Internazionali a Roma e con il Centro Militare di Studi Strategici. Ho un Master in Istituzioni e Politiche Spaziali e uno in Giornalismo e Giornalismo Radiotelevisivo. Scrivo per Il Caffè Geopolitico dal settembre 2013 iniziando con Miscela Strategica dove mi sono occupato (e mi occupo) di spazio, difesa antimissile e velivoli militari. Inoltre, analizzo i teatri di crisi internazionale. Attualmente sono responsabile dell’Ufficio Stampa, del coordinamento dei Social Media e del desk Nord America oltre ad aver creato il desk spaziale AstroCaffè.