contatore visite gratuito
In evidenza

Asia

febbraio, 2017

  • 27 febbraio

    Il ritorno dell’Orso nell’Hindu Kush: la Russia in Afghanistan

    La Russia ritorna sui suoi passi. Quasi a voler esorcizzare lo spettro del cimitero che l’Afghanistan rappresentò per l’Unione Sovietica. Tra le montagne dell’Hindu Kush, Putin prova a giocare le carte del suo mazzo per stabilizzare la regione centro-asiatica. Regione che per il Cremlino ha un ruolo di primaria importanza, sia per un discorso inerente ai confini meridionali della Federazione che per questioni economiche

  • 24 febbraio

    Indonesia al bivio: il caso di Basuki Tjahaja Purnama

    Basuki Tjahaja Purnama è al centro di un caso giudiziario che potrebbe complicare la sua rielezione a Governatore di Giacarta. Apprezzato dai cittadini della capitale indonesiana per la sua capacità di amministrare una metropoli in forte espansione, l’ex imprenditore di origini cinesi è stato infatti formalmente incriminato per aver vilipeso il Corano durante un comizio e dovrà affrontare nei prossimi mesi le proteste dei movimenti islamisti nel più grande Paese del mondo a maggioranza musulmana. Una vicenda che rivela le tante contraddizioni della giovane democrazia indonesiana, soprattutto relative allo status della sua ricca minoranza cinese

  • 24 febbraio

    Rule of law in salsa socialista: la riforma del sistema giudiziario in Cina

    In 3 sorsi – Dalla fine degli anni Settanta, la Repubblica Popolare Cinese ha adottato una serie di riforme volte a migliorare la qualità del suo apparato giudiziario. La leadership comunista attribuisce grande importanza alla creazione di un sistema trasparente che consenta di implementare un sistema di rule of law, ossia un sistema che governi il Paese in base al diritto. Ciò nonostante, nel sistema giudiziario attuale le corti rimangono soggette ad interferenze esterne e alla supervisione del Partito Comunista

  • 22 febbraio

    Pericolo deflazione: l’Abenomics nel nuovo contesto internazionale

    In 3 sorsi – Il Giappone è di nuovo in deflazione (-0.3% nel 2016) dopo quattro anni di aumento dei prezzi. Le politiche economiche del Governo Abe non sembrano aver avuto l’efficacia sperata e il quadro del commercio internazionale rischia di danneggiare ulteriormente l’export e la crescita del Paese asiatico

  • 20 febbraio

    Le ambizioni globali della Cina e la crisi del Mar Cinese Meridionale

    Un mare strategico per il commercio mondiale e ricchissimo di risorse naturali, il Mar Cinese Meridionale,  diventa uno dei luoghi più contesi del mondo intero: in esso  la Cina sta giocando con il nuovo ruolo di potenza globale

  • 8 febbraio

    Sulla rotta di Zheng He: il mare e la potenza globale della Cina

    Fantasticare sulle cose del passato è sempre in funzione del presente, sostiene uno dei più grandi scrittori cinesi contemporanei, Lu Xun. Tentiamo di capire cosa c’è dietro il recupero di un’epopea navale del 1400 e quali sono gli obiettivi marittimi del Governo di Xi Jinping

  • 7 febbraio

    La Cina e l’Ucraina: il Dragone guarda verso Occidente

    In 3 sorsi – Amicizia, reciproco rispetto e collaborazione sono i capisaldi della longeva partnership tra la Repubblica Popolare Cinese e l’Ucraina, ormai giunta al venticinquesimo anno di vita. La necessità di salvaguardare i fragili equilibri presenti nell’area post-sovietica ha fatto emergere la necessità, per i due Paesi, di instaurare una proficua relazione diplomatica, in grado di controbilanciare i colpi delle numerose forze esogene

  • 6 febbraio

    Il Giappone di Shinzo Abe come attore chiave in Asia-Pacifico

    In 3 sorsi – Verso la metà di gennaio 2017 il Primo Ministro giapponese Shinzo Abe ha intrapreso un tour diplomatico che lo ha portato a visitare le Filippine, l’Australia, l’Indonesia e il Vietnam. L’obiettivo di Abe è quello di rafforzare i legami con questi Paesi sia in ambito economico sia nell’ambito della difesa

  • 3 febbraio

    White Sun: la controversa eredità dei maoisti del Nepal

    Le recensioni del Caffè – Presentato all’ultima Mostra del cinema di Venezia, il film White Sun di Deepak Rauniyar esplora la pesante eredità umana e politica della guerriglia maoista in Nepal. Un’eredità visibile anche nelle tante contraddizioni della nuova carta costituzionale del Paese asiatico, approvata tra molte proteste nel settembre 2015

  • 1 febbraio

    Nucleare nordcoreano: il ruolo diplomatico della Cina

    In 3 sorsi – Di fronte all’incessante minaccia nucleare della Corea del Nord, i dissapori diplomatici tra gli Stati coinvolti nella questione sembrano ridursi, grazie anche alla nuova presa di posizione della Cina.