contatore visite gratuito
Home - Aree geografiche - Diecimila grazie!

Diecimila grazie!

La pagina Facebook del “Caffè” ha raggiunto i 10000 like: un bel traguardo, che ci spinge verso traguardi sempre più ambiziosi. Continuate a seguirci!

E siamo a quota diecimila: tanti sono i “like” che ci avete offerto su Facebook, premiandoci con il vostro gradimento e interesse per i contenuti del “Caffè Geopolitico”. Non possiamo fare altro che ringraziarvi, ma anche celebrare questo simbolico traguardo con soddisfazione e un pizzico di orgoglio: ogni “mi piace” è autentico e frutto di un paziente lavoro di promozione, ed è stato ottenuto senza acquistare spazi pubblicitari sui social network. Il superamento della soglia “diecimila”, insomma, è il riconoscimento di un riscontro reale da parte del pubblico, che nel corso di questi anni è costantemente cresciuto, in parallelo alla struttura e alle attività del Caffè.

Sono passati più di sei anni da quando sono iniziate le nostre pubblicazioni. Da un ristretto gruppo di sette fondatori, oggi la “famiglia” del Caffè si è decisamente allargata, potendo contare su una redazione di dieci persone e un gruppo di circa cinquanta collaboratori, in Italia e all’estero, che con passione e dedizione hanno deciso di “crescere” insieme a noi, in professionalità e conoscenza. Il risultato è una rivista che ogni giorno vi offre analisi su quanto accade nel mondo, spiegandovi le dinamiche sottese alle relazioni internazionali con uno stile il più possibile snello, chiaro e “digeribile”. È questo, dopotutto, il marchio di fabbrica che ci ha sempre contraddistinto e che ci ha consentito di ritagliarci uno spazio nel panorama dell’informazione sugli Esteri. Chi legge il Caffè sa che potrà trovare una fonte obiettiva e imparziale, schierata dalla parte della lucidità e della profondità dell’analisi, e mirante ad offrire contenuti comprensibili a tutti.

Fig. 1 – In un mondo sempre più complesso, è importante tenersi informati su ciò che ci circonda

Ovviamente non ci fermiamo e, anzi, guardiamo avanti con più slancio e determinazione di prima. Di pari passo con la crescita e il potenziamento della rivista – non mancheranno nuove iniziative editoriali – abbiamo intenzione di aumentare anche la nostra presenza “live” sul territorio italiano con l’organizzazione e la partecipazione ad eventi e conferenze, ma anche attraverso progetti di formazione per chi voglia accostarsi al mondo dell’analisi delle relazioni internazionali in modo più approfondito e professionale. Siamo convinti che, a maggior ragione in un periodo così complicato e incerto per le relazioni internazionali, ci sia “fame” e bisogno di conoscenza, di chiarezza e di smontare le informazioni errate che sono spesso frutto di ignoranza o di partigianeria faziosa. Finite le vacanze, dunque, saremo pronti a ripartire con più entusiasmo di prima, verso i prossimi diecimila “like” e oltre. Che fate, continuate a seguirci?

La Redazione

0 comments