contatore visite gratuito
Home - Aree geografiche - Africa - Migrazioni: popoli alla deriva tra origini, dinamiche e sfide

Migrazioni: popoli alla deriva tra origini, dinamiche e sfide

Lunedì 16 Maggio 2016 sera, presso la sala Agorà della Parrocchia di Padulle (Comune di Sala Bolognese, vicino a Bologna) abbiamo parlato di migrazioni: origine, dinamiche, rotte, sfide.

Lunedì 16 Maggio 2016 sera, presso la sala Agorà della Parrocchia di Padulle (Comune di Sala Bolognese, vicino a Bologna) il nostro Responsabile Scientifico Lorenzo Nannetti ha tenuto la conferenza “Popoli alla deriva”, riguardo le principali dinamiche migratorie oggi in atto verso l’Europa: rotte, traffici, sfide odierne e future.

Una platea di 80 persone ha ascoltato attivamente l’incontro che ha visto l’esposizione e l’approfondimento del tema migrazioni che il Caffè Geopolitico ha affrontato varie volte nei suoi articoli: la situazione nei Paesi di origine dei migranti (dalla Siria, la cui situazione è stata brevemente delineata, alle dinamiche africane tra conflitti, governi inefficienti, cambiamento climatico e sfide demografiche e di sviluppo economico), le principali rotte migratorie e come funzionino i traffici, la questione delle missioni navali nel Mediterraneo.

E’ stato anche affrontata la questione dell’integrazione e delle problematiche connesse con un particolare focus nello spiegare le principali dinamiche di radicalizzazione dei giovani islamici, mostrando quindi come l’equazione migrazione=terrorismo sia errata e spesso ci faccia chiudere gli occhi rispetto alle più complesse dinamiche di integrazione sociale e culturale sul breve e lungo periodo.

Una corposa sessione di domande e risposte di oltre un’ora, a testimonianza del grande interesse suscitato dall’esposizione, ha permesso di approfondire alcune tematiche connesse, in particolare la situazione mediorientale (origine delle Primavere Arabe, sfide diplomatiche e internazionali per raggiungere accordi di pace, il ruolo di vari attori regionali e internazionali come Russia, Turchia, Iran, Arabia Saudita, Europa, USA…) e le sfide dell’integrazione.

Di seguito alcune fotografie della bellissima serata.

Un chicco in più

Si ringrazia Don Paolo Marabini, parroco di Padulle, che ha organizzato la serata per l’opportunità e la gentilissima ospitalità, e grazie a tutti coloro che l’hanno resa possibile! A breve pubblicheremo anche un video della serata!

0 comments