• Bhutan, un piccolo regno tra i giganti

    Bhutan, un piccolo regno tra i giganti

    Poco conosciuto in Italia, il Bhutan è al centro di un’accesa competizione geopolitica tra Cina e India, volta al controllo di importanti risorse idriche e strategiche vallate himalaiane. Ecco una breve analisi di un piccolo, ma significativo, “conflitto di vicinato” tra le due potenze asiatiche dei...

  • Il caso della devolution in Irlanda del Nord

    Il caso della devolution in Irlanda del Nord

    Il 18 settembre, chi vive in Scozia sarà chiamato a rispondere a un quesito: «Siete d’accordo che la Scozia diventi indipendente?». Stavolta quindi potrebbe non trattarsi di una “semplice” devolution come fu per l’Irlanda del Nord. ...

  • Elezioni presidenziali in Uruguay, il peso del dopo Mujica

    Elezioni presidenziali in Uruguay, il peso del dopo Mujica

    Il 2014 sarà ricordato come l’anno delle elezioni presidenziali in gran parte dell’America latina. L’ultimo a essere eletto in ordine temporale sarà il capo di Stato del piccolo Uruguay. ...

  • Cina, i marchi del soft power

    Cina, i marchi del soft power

    L’ingresso in Borsa del colosso cinese del commercio elettronico Alibaba è solo l’ultimo exploit di una compagnia cinese a Wall Street. Sebbene dietro queste colossali operazioni non ci sia un mandante politico, ma un chiaro intento economico, gli effetti in termini d’immagine e reputazione so...

  • Uganda: Il Governo contro gli omosessuali e le ONG

    Uganda: Il Governo contro gli omosessuali e le ONG

    Quando fu proposta nel 2009 si chiamava “Kill The Gay Bill”, cioè progetto di legge per uccidere gli omosessuali. Ora si chiama “Jail The Gay Bill”, visto che alla pena di morte è stato sostituito l’ergastolo. ...

Gli ultimi articoli