Argentina: verso la fine del kirchnerismo?


28 luglio 2014

Ad ottobre del 2015 i cittadini argentini saranno chiamati al voto. Il 2015 potrebbe rappresentare un anno di svolta per l’Argentina: Cristina Kirchner, Presidente da 2007, non potrà ricandidarsi


di Eliana Maria Esposito
Israele non è più lo stesso


27 luglio 2014

Le recensioni del Caffè – Negli ultimi giorni è riesplosa la guerra nella Striscia di Gaza, nonostante gli innumerevoli tentativi di mediazione internazionale.


di Mattia Bovi
Nasce la banca dei BRICS


25 luglio 2014

Nell’ultimo summit dei BRICS sono state prese decisioni concrete. Una banca di sviluppo con un capitale iniziale di 50 miliardi di dollari servirà per finanziare progetti infrastrutturali nei cinque Paesi.


di Annalisa Belforte
Indecisioni e sorprese a Gaza


24 luglio 2014

Mentre l’operazione Protective Edge di Israele continua a Gaza con gli scontri a terra e le diplomazie internazionali cercano una tregua che ancora sfugge, cerchiamo di capire qualcosa su quello che accade nella Striscia.


di Lorenzo Nannetti
Tra Heron e Predator: APR israeliani e statunitensi in Europa


24 luglio 2014

Miscela strategica – Nell’attesa della creazione di un aeromobile a pilotaggio remoto (APR) di tipo MALE interamente europeo, prevista per il 2020, la maggior parte dei Paesi dell’Unione utilizza mezzi acquistati fuori dai confini europei, prevalentemente di produzione statunitense e […]


di Giulia Tilenni
25 luglio 2014
Crisi a Gaza

Tra israeliani e palestinesi magari non scoppierà mai l’amore o la fratellanza, ma dovrà almeno esserci un “equo divorzio”, in cui ciascuna delle parti dovrà sacrificarsi e cedere qualcosa di proprio. È inevitabile. Riportiamo qui le parole di Amos Oz, uno dei più […]

linea
23 luglio 2014
Medio Oriente

L’Amministrazione statunitense ha ottenuto scarsi risultati nell’arginare la crisi politica in Iraq, aggravata dai recenti successi dell’ISIS.

linea
23 luglio 2014
Le reazioni dell’Iran all’inasprirsi della crisi irachena.

Domenica 29 giugno le fazioni estremistiche che compongono il governo dell’ISIS hanno proclamato la nascita dello stato islamico, definito califfato, dell’Iraq e della Siria consegnando larga parte del territorio iracheno all’estremismo sunnita.

linea
22 luglio 2014
Turchia

Il 10 agosto si terranno in Turchia le prime elezioni dirette del Capo dello stato, finora eletto dal Parlamento. Il premier Recep Tayyip Erdogan, il candidato comune dei partiti di opposizione Ekmeleddin Ihsanoglu e il presidente del partito curdo Pace […]

linea
22 luglio 2014
Afghanistan

Dopo una sfida elettorale segnata da attacchi terroristici e violenze in tutto il paese, le elezioni presidenziali in Afghanistan hanno visto il tecnocrate Ashraf Ghani contro l’ex Ministro degli Esteri Abdullah Abdullah.

linea
21 luglio 2014
Cafè Mundial

Il Mondiale si è appena concluso e in molti cominciano a fare il bilancio complessivo.

linea
21 luglio 2014
Crisi in Libia

Gli scontri in Libia proseguono nonostante la scarsa attenzione mediatica, soprattutto nel nostro Paese. I combattimenti hanno di recente coinvolto addirittura l’aeroporto della capitale Tripoli.

linea
20 luglio 2014
Recensioni

Le recensioni del Caffè – Per gli iracheni non sembra esserci una via d’uscita da una situazione che, di settimana in settimana, si fa sempre più complicata. Frizioni e conflitti antichi hanno trovato nell’instabilità irachena un terreno fertile e gli […]

linea