• Messico, l’energia guarda all’estero

    Messico, l’energia guarda all’estero

    In Messico diventa finalmente operativa la riforma energetica varata a dicembre dello scorso anno e fortemente voluta dal presidente Enrique Peña Nieto. Un cambio di passo che consentirà a nuovi operatori, sia locali che stranieri, l’ingresso nel mercato messicano dell’energia, mettendo fine al mono...

  • La crisi del Visegrád

    La crisi del Visegrád

    Il recente conflitto in Ucraina ha messo in seria discussione il futuro del gruppo di Visegrád, evidenziando le divisioni interne dell’Organizzazione e bloccandone di fatto ogni ulteriore allargamento in Europa orientale. Decisivo nella crisi attuale il ruolo dell’Ungheria, contraria alle sanzioni a...

  • Gas, la sfida del TAP

    Gas, la sfida del TAP

    Avviato il progetto del Trans-Adriatic Pipeline, percorso “europeo” del gasdotto che partendo dalla Repubblica democratica dell’Azerbaijan attraverserà la Grecia, l’Albania e il mar Adriatico per giungere in Italia, lungo la costa del Salento. In 3 sorsi analizziamo l’attuale situazione del progetto...

  • L’UE, l’Ucraina e il gas russo

    L’UE, l’Ucraina e il gas russo

    Venerdì 26 settembre si è tenuto a Berlino un trilaterale tra UE, Federazione russa e Ucraina sulla questione energetica. La proposta presentata dal commissario europeo per l’Energia, Gunther Oettinger, potrebbe garantire approvvigionamenti di gas a Kiev per tutto l’inverno. Ecco un̵...

  • Peacekeeping e organizzazioni regionali: il caso ECOWAS

    Peacekeeping e organizzazioni regionali: il caso ECOWAS

    Le missioni di pace della Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale (ECOWAS) sorpassano quelle delle Nazioni Unite: ecco i motivi del loro successo e le sfide in una regione marcata da carenze nel processo di Statebuilding. ...

Gli ultimi articoli