• Passaggi marittimi strategici: lo stretto di Hormuz

    Passaggi marittimi strategici: lo stretto di Hormuz

    Miscela Strategica – Lo stretto di Hormuz divide la Penisola arabica dalle coste dell’Iran e mette in comunicazione il Golfo Persico con il Mar Arabico e il Golfo di Oman. Quello di Hormuz è lo stretto più importante per i traffici commerciali mondiali e rappresenta un’arteria fondamentale per...

  • Cyber terrorism: cos’è e come difendersi

    Cyber terrorism: cos’è e come difendersi

    Miscela Strategica – Spesso usati come sinonimi, termini come hacktivism, cyber warfare, cyber crime e cyber attack dilagano sul web e sulle cronache internazionali. Poca attenzione viene però posta alle differenze tra gli stessi. Più celebre (e celebrato) è il concetto di cyber terrorism (o t...

  • Messico, l’energia guarda all’estero

    Messico, l’energia guarda all’estero

    In Messico diventa finalmente operativa la riforma energetica varata a dicembre dello scorso anno e fortemente voluta dal presidente Enrique Peña Nieto. Un cambio di passo che consentirà a nuovi operatori, sia locali che stranieri, l’ingresso nel mercato messicano dell’energia, mettendo fine al mono...

  • La crisi del Visegrád

    La crisi del Visegrád

    Il recente conflitto in Ucraina ha messo in seria discussione il futuro del gruppo di Visegrád, evidenziando le divisioni interne dell’Organizzazione e bloccandone di fatto ogni ulteriore allargamento in Europa orientale. Decisivo nella crisi attuale il ruolo dell’Ungheria, contraria alle sanzioni a...

  • Gas, la sfida del TAP

    Gas, la sfida del TAP

    Avviato il progetto del Trans-Adriatic Pipeline, percorso “europeo” del gasdotto che partendo dalla Repubblica democratica dell’Azerbaijan attraverserà la Grecia, l’Albania e il mar Adriatico per giungere in Italia, lungo la costa del Salento. In 3 sorsi analizziamo l’attuale situazione del progetto...

Gli ultimi articoli