• Il ‘no’ in Scozia: verso un nuovo Regno Unito?

    Il ‘no’ in Scozia: verso un nuovo Regno Unito?

    Niente da fare per gli indipendentisti scozzesi: il 55% degli elettori ha scelto di restare nel Regno Unito. A incidere l’aggressiva campagna per il ‘sì’ e i timori per l’eventuale condizione economica di Edimburgo. Adesso la responsabilità passa sulle spalle di Londra, che deve rispettare gli impeg...

  • Marocco, i primi quindici anni di re Muhammad VI

    Marocco, i primi quindici anni di re Muhammad VI

    Lo scorso 30 luglio Muhammad VI ha festeggiato quindici anni da Re del Marocco. Tra parziale democratizzazione, dissenso interno e sviluppo, stendere un bilancio sull’operato del terzo sovrano del Marocco indipendente si rivela fondamentale. ...

  • Evoluzione della NATO, cosa cambia dopo il summit in Galles

    Evoluzione della NATO, cosa cambia dopo il summit in Galles

    Miscela Strategica – La NATO si sta qualificando sempre più come alleanza prima politica e poi militare, e il Concetto strategico del 2010 rispecchia molto bene questa nuova condizione. Non ci si limita a ribadire che il compito supremo resta e resterà la difesa del territorio e della popolazione de...

  • L’intelligence militare oggi: rilevanza e discipline di raccolta

    L’intelligence militare oggi: rilevanza e discipline di raccolta

    Miscela Strategica – Tecnologie sempre più avanzate che si mescolano al lavoro (diverso rispetto al passato, ma non troppo) degli operatori: un’analisi del concetto di intelligence, della sua importanza sul campo di battaglia e delle diverse fonti informative. ...

  • Bhutan, un piccolo regno tra i giganti

    Bhutan, un piccolo regno tra i giganti

    Poco conosciuto in Italia, il Bhutan è al centro di un’accesa competizione geopolitica tra Cina e India, volta al controllo di importanti risorse idriche e strategiche vallate himalaiane. Ecco una breve analisi di un piccolo, ma significativo, “conflitto di vicinato” tra le due potenze asiatiche dei...

Gli ultimi articoli